Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Sindrome Di Fiessinger Leroy Reiter

Sindrome di Fiessinger-Leroy-Reiter

Curatore scientifico
Dr. Mario De Siati
Specialità del contenuto
Microbiologia e virologia Urologia

Che cos’è la sindrome di Fiessinger-Leroy-Reiter?

L'infiammazione delle articolazioni è mediata dal sistema immunitario ed è secondaria ad un’infezione che ha sede altrove( infezione intestinale da salmonella,shigella, yersina, campylobacter o uretrale da clamidia) che scatena una reazione anomala del sistema immunitario .

L’uretrite si verifica  per trasmissione sessuale in giovani uomini di età compresa tra i 20 e i 40 anni.

L’enterite consiste spesso in dissenteria e gastroenterite (Shigella, salmonella, yersinia, campylobacter).

La sindrome colpisce principalmente (nel 50-90% dei casi) le persone portatrici dell'antigene tissutale HLA-B27.

Quali sono i segni della malattia?

I vari sintomi della sindrome sono duraturi nel tempo e non sono necessariamente tutti presenti.

Nella forma tipica, l’uretrite negli uomini è comune: durante la minzione accusano bruciore. La ricerca della gonorrea di solito porta a risultati negativi. Nelle donne, l’uretrite e la cervicite possono essere modeste (disuria, perdite vaginali) e silenti.

La sindrome che colpisce l'occhio consiste principalmente in congiuntivite. A volte anche un’irite (infiammazione dell'iride) viene riscontrata.

La sindrome colpisce anche le articolazioni, arrivando a provocare l’artrite, che interessa le grandi articolazioni (in particolare le ginocchia), in modo asimmetrico. A

Sono frequenti anche segni cutanei come: balanite (irritazione del glande), cheratoderma palmoplantare, lesioni ungueali, stomatite.

I primi sintomi scompaiono in 3 o 4 mesi, ma la metà dei pazienti ha ricadute auricolari o oculari anche per diversi anni.

Quali sono i test e gli esami supplementari da fare?

È utile effettuare esami radiologici articolari.

I test sierologici di flogosi possono essere alterati, la sierologia reumatoide risultare negativa, la ricerca della gonococcica negativa e il test per la clamidia può essere positivo.

Quale potrebbe essere la diagnosi?

La diagnosi differenziale comprende tutte le malattie inerenti alla poliartrite.

Qual è il trattamento consigliato?

Il trattamento è sintomatico. Si basa su farmaci antiinfiammatori non steroidei (aspirina, indometacina) e protezioni ortopediche.

A volte sono raccomandabili iniezioni di corticosteroidi locali, anche se la terapia non è sempre efficace. Sono molto utili anche gli antibiotici, soprattutto in caso di uretrite per debellare la clamidia.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

SARS-CoV-2
SARS-CoV-2 è un virus che appartiene alla famiglia dei coronavirus in grado di causare la malattia Covid-19.
Virus
I virus sono parassiti microscopici, generalmente molto più piccoli dei batteri. Mancano della capacità di prosperare e riprodursi al di ...
Rotavirus
Il rotavirus è un virus che provoca diarrea e altri sintomi intestinali.