Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Terapie
  4. Antianemici

Antianemici

Antianemici
Curatore scientifico
Dr. Massimo Zuccaccia
Specialità del contenuto
Ematologia Farmacia

Che cosa sono?

I farmaci antianemici sono quei farmaci che aumentano il numero dei globuli rossi all’interno del sangue e quindi la quantità di emoglobina disponibile. 

Che cosa comporta una mancanza di globuli rossi?

La deficienza di globuli rossi comporta una minore quantità di ossigeno trasportato agli organi. Questa condizione è nota con il termine di anemia. Il mancato apporto di ossigeno ai tessuti e agli organi può portare a delle conseguenze molto gravi. I primi sintomi che compaiono in caso di anemia sono:

Tipi di anemia

Esistono differenti tipi di anemia e per questo esistono anche molti tipi di farmaci antianemici. Per esempio, l’anemia da carenza di ferro è trattata con farmaci a base di sali ferrosi come il solfato di ferro.

L’anemia da deficienza di acido folico e vitamina B12 è trattata appunto con acido folico e vitamina B12. La carenza di acido folico e vitamina B12 porta anche all’anemia perniciosa. Infatti, queste vitamine sono essenziali per la sintesi dei globuli rossi. 

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Meclizina
La meclizina è un antistaminico che viene usato per prevenire e curare nausea, vomito e vertigini causate dalla cinetosi. Può anche esser...
Prednisone
Il prednisone è un corticosteroide sintetico (artificiale) usato per sopprimere il sistema immunitario e per controllare l'infiammazione.
Preservativo femminile
Il preservativo femminile è un contraccettivo che viene indossato dalla donna e che consente di raccogliere lo sperma all’interno di una ...