Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Qual è il segreto per una vita longeva e felice? Nessun dubbio: l’amore

Qual è il segreto per una vita longeva e felice? Nessun dubbio: l’amore

Ultimo aggiornamento – 19 settembre, 2014

Indice

Qual è il segreto per una vita longeva e in salute? In un ottica del tutto maschile, nel lontano 1938, alcuni ricercatori dell’Università di Harvard hanno studiato un gruppo di 268 giovani uomini, allora studenti universitari, con l’obiettivo di determinare i fattori che contribuiscono alla prosperità. I dati ottenuti sono, ancora oggi a distanza di quasi ottant’anni, molto interessanti a dire di psicologici, antropologici e fisici.

Nel 2012, George Vaillant, a capo dello studio per più di tre decenni, ha pubblicato i risultati nel suo libro “Triumphs of Experience“, raccontando come più di 200 uomini fossero stati sottoposti dopo la laurea a una indagine per tracciare la loro salute fisica ed emotiva, sino all’età di 55 anni. Vaillant ha poi esaminato la vita degli stessi dopo trent’anni, riscontrando come relazioni, politica, religione, abitudini, alimentazione, alcol, avessero inciso sulla qualità delle loro esistenze, sul benessere psico-fisico.

Cosa è emerso dallo studio?

I risultati emersi sono sorprendenti. L’uso di alcol ha rappresentato per tutti il primo elemento in grado di incidere negativamente sulla salute. Inoltre, contro ogni previsione, si è dimostrato che le persone serene e in salute da anziane non erano per forza le stesse che avevano trascorso una giovinezza felice e sana. Di certo, i ricordi di un’infanzia felice hanno rappresentato per tutti una fonte permanente di forza e coraggio. I matrimoni, poi, pare portino più gioie dopo i 70 anni e il modo di invecchiare, bene o male, non dipende così tanto dai fattori genetici, ma dal modo in cui si è vissuto da giovani.

Alcol e fumo di sigaretta

Come già detto, l’abuso di alcol ha rappresentato la malattia dal potere più distruttivo. Causa di separazioni, divorzi, nevrosi, depressione, insieme con il fumo di sigaretta, l’alcol è l’abitudine malsana da eliminare per eccellenza.

Altri, pensando ai problemi, darebbero un’occhiata anche al portafogli. In realtà, sembra che non ci sia alcuna differenza tra le persone con reddito alto e medio. Per quanto riguarda la vita sessuale, invece, una delle più affascinanti scoperte è che a fare più sesso sono i pensatori liberali al contrario dei conservatori che, intorno ai 68 anni, mettono un freno ai loro impulsi.

Tra le scoperte più intriganti…

Una delle scoperte più intriganti è stata come la relazione tra gli uomini e le loro madri determini il benessere nella vita. Ad esempio, “…gli uomini che avevano legami forti e infantili con la madre hanno portato a casa guadagni maggiori rispetto agli uomini il cui rapporto figlio-madre era più indifferente”. Anche i rischi di demenza senile pare possano dipendere da rapporti labili con la famiglia. D’altra parte, le relazioni infantili più forti con i padri hanno dimostrato con gli anni di abbassare i livelli di ansia nella vita adulta.

Ecco la conclusione

Secondo Vaillant, la conclusione è una e una sola: una vita felice e sana può essere considerata tale solo se c’è amore. E voi, cosa ne pensate di questo risultato?

 

Mostra commenti
Batteri intestinali per combattere le allergie alimentari
Batteri intestinali per combattere le allergie alimentari
Cari genitori, vi stanno mentendo.
Cari genitori, vi stanno mentendo.
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Come accorgersi se il menisco è rotto?
Come accorgersi se il menisco è rotto?
Come riconoscere e curare un nodulo alla tiroide
Come riconoscere e curare un nodulo alla tiroide
La menopausa e gli squilibri ormonali
La menopausa e gli squilibri ormonali
Il lupo mannaro esiste davvero?
Il lupo mannaro esiste davvero?