Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Allattamento Vista

È vero che l'allattamento potrebbe peggiorare la vista?

Salve dottore, sono una donna di 34 anni e sono nella 30sima settimana di gravidanza. Dodici anni fa, ho fatto il laser per eliminare la miopia, avevo circa -7 diottrie per occhio, ho fatto la prk con raschiamento della cornea perché quest’ultima era ai minimi livelli di spessore per poter affrontare una normale prk. L’intervento è andato benissimo, dopo qualche anno, ho ripreso un grado all’occhio sinistro. Non porto gli occhiali, la mia vista si è adattata a questo grado e ci convivo benissimo. Il mio oculista ha sempre detto di evitare di allattare perché potrei avere conseguenze sulla vista con un eventuale peggioramento e che (avendo oramai una cornea al minimo) non potrei più operarmi, finendo col dover rimettere gli occhiali, cosa che sinceramente vorrei evitare. Ho bisogno di un altro parere, mancano 2 mesi al parto e desidererei allattare o per lo meno farlo il primo mese. Spero di essermi espressa bene. Attendo vostre, grazie.

Come tutte le condizioni di stress fisico, gravidanza e parto possono influire sulla capacità accomodativa del soggetto sebbene in maniera, il più delle volte, temporanea; la gravidanza e le alterazioni ormonali ad essa collegate potrebbero indurre una progressione miopica per effetto sulla struttura sclerale.

L’allattamento è condizione assolutamente fisiologica ed, in assenza di iponutrizione, non esiste correlazione con progressione miopica.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Silvio Spizzirri
Dr. Silvio Spizzirri
Taranto
Risposte simili
Irsutismo: di cosa si tratta?
Per irsutismo, si intende una condizione caratterizzata dall’anomala presenza di peluria terminale (grossa, ruvida e pigmentata che prima della pubertà è presente solo a livello...
Prolattina alta: quali sono le cause e le conseguenze?
Buongiorno,la prolattina è un ormone, normalmente prodotto dall'ipofisi, che ha la funzione di stimolare la produzione di latte nelle donne dopo la gravidanza...
Isterectomia: che cos'è?
L'isterectomia è l'asportazione chirurgica dell'utero. L'isterectomia è indicata quando la patologia uterina o quella di strutture vicine (come le ovaie) non permette...
Altre risposte di questo specialista
Intervento di cataratta: qual è il post operatorio?
Alterazioni periodiche dell’acuità visiva possono derivare da problemi lacrimali, problemi vascolari, alterazioni tonometriche (pressione oculare). Considerare anche eventuale condizioni patologiche della macula retinica in corso...
Danno all'occhio: cosa può aver provocato la saldatrice?
La saldatura si avvale di fonti di calore che emettono ultravioletti con potenziale e frequente danno alle cellule dell’epitelio corneale e conseguente esposizione del reticolo...
Fundus oculi: come si legge il referto?
Rifiutare la midriasi impedisce osservazione completa e soddisfacente della periferia retinica. Emorragia periferica rivela stato di verosimile progressione verso aree di insufficiente ossigenazione retinica....
Vedi tutte
Sai che su Pazienti.it puoi trovare sconti per prestazioni mediche? Scopri di più