icon/back Indietro

Esiste un'alimentazione specifica per l'aria nella pancia?

Ho continuamente aria nella pancia, esiste un'alimentazione specifica per risolvere questo problema?

Risposta

Gentile paziente,

l'aerofagia può essere controllata limitando il consumo di cibi che contengono gas (bibite gassate, frullati, panna montata, prodotti lievitati) e masticando lentamente ed a bocca chiusa.

Evita poi di masticare chewing-gum, di succhiare caramelle, di bere con la cannuccia e da bottiglie a collo stretto.

Per alleviare i sintomi, limita gli alimenti ricchi di carboidrati e di fibre che vengono normalmente fermentati dalla microflora intestinale producendo gas: legumi, patate, cavoli, broccoli, cavolfiori, crauti, castagne, prugne, fichi, uva passa e tutti gli alimenti dolcificati con polialcoli (ad es. mannitolo, sorbitolo).

Ricordo, infine, che la produzione di gas intestinale può aumentare anche in conseguenza di altri fattori come stress, inattività fisica, emotività eccessiva, alimentazione troppo ricca di fibre.

Risposta a cura di
Luca Mattiocco Nutrizionista
Luca Mattiocco
Risposte simili
Limone: può causare stitichezza?
Consumare il limone non rientra tra le cause della stitichezza.La stitichezza cronica è data dall'introito alimentare di cibi non idonei al nostro organismo, come...
Celiachia: cosa mangiare?
Cara Lettrice, l'alimentazione è vastissima, ti consiglio di evitare cereali con glutine e mais, prediligi cereali come miglio, riso integrale, basmati semintegrale e semicereali come...
Altre risposte di questo specialista
Legumi: che proprietà hanno?
Gentile paziente,i legumi sono caratterizzati da un elevato contenuto di proteine, pari circa a quello della carne, anche se di qualità inferiore, di
Colesterolo totale alto: cosa fare?
Gentile paziente,per quanto riguarda il colesterolo totale alto, andrebbe constatato quanto é alto il livello. In ogni caso, ti suggerisco di seguire una dieta...
Vedi tutte
icon/chat