Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Cataratta Cristallino

Come leggere una diagnosi fatta ad un occhio operato di cataratta?

Egregio Dottore, dopo 6 mesi da un'operazione per cataratta, per un controllo di routine e senza alcun disturbo, mi è stata consegnata la seguente diagnosi: "visus os 10/10 con + 125-2 a 80°, tono oculare os buono, fondus os in ordine per età e segmento ant. Os con cornea trasp., ca in quiete, iol dislocata infero-temporalmente ma stabile, non donesi. Si consigliano solo controlli periodici." Gradirei capire l'anomalia che non mi è stata spiegata, ma che mi pare consista nello spostamento parziale del cristallino dalla sua sede e stabilizzatosi senza danni salvo eventuali prossime evoluzioni. La ringrazio e porgo distinti saluti.

Gentile utente,
effettivamente si tratta di un problema di posizionamento della lente intraoculare, ma di lieve entità e soprattutto senza conseguenze sulla riuscita dell'intervento chirurgico e quindi sulla tua vista. 

Per il futuro, mi sento in grado di tranquillizzarti, perché, una volta che si è in qualche modo assestata la lente intraoculare, non si sposta più, a meno che non ci sia qualche problema alla capsula posteriore, cioè al supporto sul quale è appoggiata la lente oculare stessa. 

Saluti
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Claudio Avolio
Dr. Claudio Avolio
Napoli - VIA PLINIO, 40
Risposte simili
Sindrome di Usher: di che cosa si tratta?
Una delle principali cause di sordocecità negli adulti si manifesta con sordità alla nascita e successiva perdita progressiva della vista per degenerazione della retina...
Sindrome di Charge: di che cosa di tratta?
La sindrome di Charge è una patologia rara, caratterizzata dalla presenza di molteplici anomalie. È tra le cause più frequenti della sordità e della
Pucker maculare in diabetico: esiste rischio di infezione?
L'intervento di asportazione di una membrana maculare, vitrectomia con peeling, si esegue in anestesia locale o generale. In tutti i casi,...
Altre risposte di questo specialista
Vista affaticata e appannamento: dove cercare le cause?
Gentile utente,hai sicuramente un difetto di vista, probabilmente ipermetropia o astigmatismo ipermetropico, magari di grado lieve e perciò finora non diagnosticato, ma che...
Visione di luci intermittenti: cosa comporta?
Gentile signore,i puntini neri che sembrano moschini sono corpi mobili endovitreali comuni alla maggior parte delle persone miopi e/o anziane e sono, generalmente, non...
Cisti sull'occhio: cosa fare?
Si tratta, probabilmente, di una verruca vulgaris, un'escrescenza di natura benigna facile da estirpare. Se si fosse, in passato, rotta con sanguinamento, dopo l'escissione...
Ipertono oculare: come curarlo?
Effettivamente, se lo spessore della tua cornea è di 613 micron, bisogna togliere al valore trovato almeno 3 o 3,5 millimetri di mercurio, per cui...
Laser agli occhi: c'è un limite d'età?
Dipende da te. Se non hai problemi a mantenere questo difetto, come hai fatto finora, tienitelo.Se hai deciso di operarti, la tua situazione è praticamente...
Vedi tutte
Sai che su Pazienti.it puoi trovare sconti per prestazioni mediche? Scopri di più