Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Catarro Tosse Fumo

La produzione eccessiva di catarro può essere provocata dal vizio del fumo?

Ho 23 anni, fumo da 5 anni (10-15 al giorno), 2 mesi fa ho provato a lasciare questo vizio e ci sono riuscita per un mese, purtroppo ho avuto una ricaduta e fino ad ora fumo 2-3 sigarette al giorno. Vorrei sapere se i miei sintomi secondo lei sono causati dal fumo, ho spesso mal di gola con catarro (sia naso che gola) che varia da color giallo a verde e qualche volta marrone e trasparente. La mattina appena mi sveglio ho un blocco alla gola e dolore alla deglutizione come se fosse estremamente secca e bloccata da catarro. Nel corso della giornata, continuo ad espellere catarri e non provo dolore. Quando soffio il naso, si tappano le orecchie (qualche volta mi fanno anche male e raramente mi fischiano, mi sembra di essere troppo sensibile ai rumori). Grazie per l'attenzione.

Gentile lettrice,
in effetti, i sintomi descritti sono dovuti al fumo di sigaretta che irrita la mucosa delle alte vie aeree con la conseguente produzione di catarro, secondaria ad un'azione riparatrice delle cellule all'infiammazione di detta mucosa.

Con i disturbi che accusi, non credo sia salutare continuare a fumare, perché si possono innescare le condizioni per l'avvio della bronchite cronica.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Cosimo Moccia
Dr. Cosimo Moccia
Taranto
Risposte simili
Fibrosi cistica: è consigliato il trapianto di polmone?
La fibrosi cistica è una malattia genetica autosomica recessiva, causata da una mutazione del gene CFTCR (Cystic Fibrosis Transmembrane Conductance Regulator) che codifica una...
Russamento e apnee nel sonno: da cosa sono causati?
Devi sapere che il russamento e la sindrome delle apnee ostruttive nel sonno hanno le stessa origine, ossia l'ostruzione parziale o totale delle...
Russamento e apnee notturne: come eliminarle?
Avrei bisogno di conoscere il livello di severità del tuo caso per poterti dare dei consigli specifici. Comunque, non ti preoccupare, esistono dispositivi di avanzamento...
Altre risposte di questo specialista
Broncodilatatori: possono aiutare in caso di dispnea?
Gentile lettrice,i broncodilatatori hanno la funzione di dilatare i bronchi in caso di spasmo, che generalmente accade nelle condizioni infiammatorie dei bronchi. Vi...
Sangue nella saliva: come si legge l'rx ai polmoni?
Gentile lettore,vedere nella propria saliva il sangue non è detto che dipenda della presenza di un tumore. Può essere dovuto a problemi...
Rx al torace: come si legge?
Gentile signora, a livello toracico, il responso della radiografia depone per polmoni non affetti da patologie degne di nota.  Probabilmente, sei interessata da sindrome ansiosa...
Tc al torace: come si legge?
Il quadro radiologico di tua nonna denota la presenza di formazioni calcifiche nei campi polmonari che generalmente si riscontrano a seguito di un processo infettivo...
Tac polmonare: come si legge?
Buonasera,certamente il parere dell'immunologo è condivisibile ed è necessario un nuovo controllo radiologico a distanza di tempo stabilito dal medico curante per vedere se eventualmente...
Vedi tutte