Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Ci Sono Controindicazioni Per La Tac Tc

Ci sono delle controindicazioni ad effettuare una TAC?

Ci sono controindicazioni per la TAC (TC)?

L’utilizzo di radiazioni ionizzanti rende la TAC (TC) un esame da utilizzare solo dietro richiesta del proprio medico o di uno specialista. I raggi X potrebbero causare l’insorgenza di patologie tumorali anche se non esiste una correlazione diretta, ma solo la probabilità che ciò avvenga, che varia in base al sesso ed all’età del paziente.

Per questo, è bene ridurre al necessario l’esposizione a radiazioni e secondo delle dosi limite segnalate da organi internazionali di controllo. In particolare, questo controindica l’esecuzione dell’esame a donne incinte.

In caso di esami con mezzo di contrasto, risulta invece come controindicazione l'eventuale malfunzionamento dei reni. Per questo motivo, prima di ogni esame, vengono richiesti degli esami del sangue per valutare i valori di un valore detto creatinina che devono risultare nel limite di normalità indicato dal laboratorio.

Anche un'eventuale allergia al mezzo di contrasto presenta una controindicazione all’esame. Un'eventuale lieve alterazione della creatinina e un'allergia minore al mezzo di contrasto possono essere trattate prima dell’esame con farmaci specifici in modo da annullare i potenziali effetti dannosi del contrasto.

Per quanto riguarda i bambini, esistono strutture specializzate dove eseguire gli esami con attenta valutazione delle motivazioni da parte degli specialisti dell’area pediatrica.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Andrea Annoni
Dr. Andrea Annoni
Milano
Risposte simili
Risonanza magnetica: cos'è il liquido di contrasto?
La risonanza magnetica è un esame diagnostico pari, anzi più dettagliato e più preciso di una tac. E' un esame dove si vedono immagini...
Risonanza magnetica: esistono limitazioni di età?
La risonanza magnetica e l'ecografia sono esami sicuri e totalmente innocui per l'organismo umano, poiché durante questi esami non vengono emesse radiazioni ionizzati. A...
Tecarterapia: è possibile sottoporsi dopo un tumore al seno?
Gli effetti della Tecarterapia sono dati da un aumento dell'attività metabolica, con velocizzazione della riparazione di danno tissutale, aumento della circolazione ematica e del drenaggio...
Altre risposte di questo specialista
RMN : esistono delle controindicazioni?
Prima di ogni esame di risonanza magnetica (RMN) ti verrà chiesto di compilare un questionario con tutto ciò che potrebbe controindicare l’esecuzione dell’esame e quindi...
Risonanza magnetica nucleare: come si esegue?
La risonanza magnetica nucleare o RMN o RM è un esame diagnostico non invasivo che invece di utilizzare i raggi X utilizza un campo magnetico....
Ecocardiogramma: quando deve essere eseguito?
L’ecocardiogramma è un esame non invasivo del cuore che sfrutta gli ultrasuoni per studiare il cuore, la contrazione del miocardio e per studiare le valvole...
TAC cardiaca in concomitanza con l'assunzione di farmaci: ci sono controindicazioni?
Assolutamente sì. Non esistono motivi per sospendere la propria terapia. Anzi, siccome la grande maggioranza dei pazienti segue una terapia per tenere...
TAC cardiaca: ha delle controindicazioni?
Essendo un esame TC (TAC) con mezzo di contrasto, le controindicazioni generali rimangono le stesse di ogni altro esame TAC, legate alle radiazioni...
Vedi tutte