Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Come Avviene Il Trapianto Di Pelle

Come avviene il trapianto di pelle?

Dopo essere stato vittima di ustioni molto gravi un mio amico è stato sottoposto ad un trapianto di pelle: che tipo di operazione è? Come avviene?

Il trapianto della pelle è una procedura fondamentale per le grandi ustioni che permette di innestare sulle zone ustionate strati di pelle prelevati da altre parti del corpo attraverso il trapianto autologo (donatore e ricevente sono la stessa persona). La procedura è abbastanza lunga e complessa: dal paziente si prelevano lembi di pelle sana non ustionata che poi si fanno crescere in laboratorio, in attesa di essere applicati. Una soluzione più recente è quella del trapianto di pelle da staminali, che ha lo scopo di proteggere il paziente durante l'attesa dell'autotrapianto. Le cellule staminali (cioè cellule molto giovani, non ancora specifiche che hanno la capacità di trasformarsi in altri tipi di cellule) permettono di creare uno strato di pelle da usare temporaneamente sui pazienti ustionati in attesa dell'autotrapianto.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Redazione Pazienti
Dr. Redazione Pazienti
Milano
Altre risposte di questo specialista
Bruxismo e apnee notturne: esiste un legame?
A cura della Dott.ssa Giulia Milioli, Specialista in Neurologia - Esperta in Medicina del Sonno, Certificato AIMS e ESRS.Buongiorno, è un bene che la tua...
Apnea nel sonno: si è a maggior rischio di ictus?
Risposta a cura della dott.ssa Paola Proserpio, Centro di Medicina del Sonno, Dipartimento di Neuroscienze, Ospedale Niguarda, Milano.Buongiorno,la prima cosa da dire è che chi...
Incontinenza: provoca le apnee notturne?
A cura del dr. Andrea Militello, specialista in Andrologia/Urologia. Il dottor Militello svolge la propria attività professionale presso gli studi medici con sede in Roma,...
Ipotiroidismo: cosa fare per prevenire l''OSAS?
Risposta a cura della dr.ssa Chiara Tuccilli, biologa e dottoressa di ricerca in Endocrinologia. Buongiorno, sono certa che l’endocrinologo che ti segue saprà indicarti la terapia più...
Cervicale e apnee: qual è il legame?
Risposta a cura del dr. Claudio Liguori, Medico Specialista in Neurofisiopatologia - Centro per I Disturbi del Sonno e l’Epilessia - Dottorando di Ricerca in...
Vedi tutte
Risposte simili
Asimmetria dei seni: cosa fare?
Innanzitutto, non devi prendere come tassativa l’età di 21 anni: ora ne hai 20 e la ghiandola mammaria ormai ha raggiunto il suo massimo grado...
Ernioplastica: quali sono i tempi di recupero?
L’intervento di addominoplastica con associata una riparazione di un’ernia addominale necessita in linea generale di un ricovero di 3-5 giorni e un periodo...
Asportazione bolla di Bichat: che intervento è?
È possibile asportare la bolla di Bichat, ma le indicazioni sono molto ristrette ed è necessaria un’attenta e accurata visita da uno specialista in chirurgia...