Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Come Funziona L Intervento Chirurgico Per Guarire L Obesita

Come funziona l'intervento chirurgico per guarire l'obesità?

Sono obeso e vorrei sottopormi ad un intervento per risolvere questo problema: quali possibilità ho?

Ci sono tre categorie di interventi: gastro-restrittivi, malassorbitivi e misti. Gli interventi gastro-restrittivi (bendaggio gastrico regolabile, gastroplastica verticale) agiscono riducendo il volume dello stomaco e quindi causando un precoce senso di sazietà. La digestione e l’assorbimento degli alimenti avviene normalmente. Negli interventi malassorbitivi (diversione biliopancreatica, interventi di “duodenal switch”, by-pass biliointestinale), l’elemento più importante è il by-pass (salto) di gran parte dell’intestino da parte del cibo ingerito. Il meccanismo alla base del calo di peso è quindi la riduzione dell’assorbimento di ciò che il paziente mangia Negli interventi misti la restrizione gastrica si associa al by-pass duodeno-digiunale (bypass gastrico). Il cibo non transita più nel primo tratto dell’intestino tenue, che viene appunto bypassato chirurgicamente. Dopo l'intervento quindi, dimagrirai sia a seguito di un precoce senso di sazietà sia a seguito della minore assimilazione degli alimenti.Il bendaggio gastrico è l'intervento chirurgico per l'obesità più eseguito in Europa e negli Stati Uniti.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Risposte simili
Intervento di chirurgia bariatrica: quando è consigliato?
Gentile Paziente, il tuo BMI (body mass index) ti classifica nella fascia dei pazienti che possono avvalersi della chirurgia bariatrica. La chirurgia bariatrica segna l'inzio...
Intervento riduzione stomaco: quanto costa?
Gentile Paziente, devi sapere che il Sistema Sanitario Nazionale (SSN) riconosce l'obesità come vera e propria patologia, a sua volta causa di malattie strettamente...
Bendaggio gastrico: provoca debolezza?
Gentile Paziente,il comune senso di debolezza (astenia), dopo gli interventi di chirurgia dell'obesità, si verifica tipicamente per il drastico cambiamento dello stile alimentare, soprattutto...
Altre risposte di questo specialista
Rigonfiamento post intervento ernia inguinale: cosa potrebbe essere?
Gentile Paziente, generalmente dopo gli interventi di alloplastica inguinale (plastica con rete protesica), come quello secondo Liechtenstein, il liquido sieroematico che si produce durante l'intervento...
Bendaggio gastrico: provoca debolezza?
Gentile Paziente,il comune senso di debolezza (astenia), dopo gli interventi di chirurgia dell'obesità, si verifica tipicamente per il drastico cambiamento dello stile alimentare, soprattutto...
Intervento riduzione stomaco: quanto costa?
Gentile Paziente, devi sapere che il Sistema Sanitario Nazionale (SSN) riconosce l'obesità come vera e propria patologia, a sua volta causa di malattie strettamente...
Ernia inguinale: che cosa fare?
Gentile Paziente, per il trattamento dell'ernia inguinale, non esistono alternative alla chirurgia. Peraltro, le dimensioni sono un criterio piuttosto relativo,...
Intervento di chirurgia bariatrica: quando è consigliato?
Gentile Paziente, il tuo BMI (body mass index) ti classifica nella fascia dei pazienti che possono avvalersi della chirurgia bariatrica. La chirurgia bariatrica segna l'inzio...
Vedi tutte