Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Diplopia Risonanza Magnetica

Come si legge la risonanza magnetica di una diplopia?

Circa 6 mesi fa, ho avuto un episodio di diplopia, in ospedale dalla tac è risultata un'ombra di circa 6 mm, per cui ho fatto la rm con mdc, ma il risultato sembra negativo e nessuno ha saputo decifrare quello che era scritto: sfumati ed aspecifici focolai di ipersegnale nelle immagini a tr lungo, localizzati a livello della sostanza bianca frontale di sinistra al centro semiovale. Dopo 6 mesi, ho ripetuto la rm con mdc e il risultato è il seguente: sistema ventricolare in sede non dilatato nè deformato. Presenza di diverticolo liquorale endosellare (sella parzialmente vuota). Normale ampiezza dei restanti spazi liquorali periencefalici. Regolare morfologia e caratteristiche del segnale delle strutture encefaliche. Ptosi delle tonsille cerebellari attraverso il grande forame occipitale (6,5 mm) da m.di arnold-chiari. Non evidenti aree di impregnazione patologica del tessuto encefalico dopo somministrazione di mdc paramagnetico i.v.. Potrei sapere di cosa si tratta?

Buongiorno. Il tuo neurologo ti saprà dare le informazioni di cui hai bisogno con la dovuta modalità, non facilmente esprimibile per scritto: il rapporto medico-paziente NON è una ricetta, ma una empatia.

Ovviamente avrai già cercato in Internet le definizioni necessarie: sella vuota, siringomielia, Arnold-Chiari. Nella mia esperienza, ho un caso (femmina) con iperornitinemia ed atrofia girata della coroide. Segnalalo al tuo Medico Curante per chiedere una visita oculistica mirata e il test adeguato, se necessaria la conferma.

Scrivimi pure la conclusione del tuo iter diagnostico-terapeutico, avrò piacere di avere buone notizie.

Prof. P. E. Gallenga 

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Pier Enrico Gallenga
Dr. Pier Enrico Gallenga
Pescara - Viale Giovanni Bovio, 275
Altre risposte di questo specialista
Ipertrofia papillare: cosa causa?
La congiuntivite micro/gigantopapillare tarsale da lenti a contatto può essere dovuta a:disturbo della secrezione lacrimale (Dry Eye oppure sindrome del discomfort oculare: da...
Ialutim: cosa assumere al suo posto?
Un'associazione beta-bloccante + inibitore dell'anidrasi carbonica (CAI) alternativa al Cosopt è l'Azarga collirio, 2 volte al dì, avendo durata di efficacia di...
Herpes zoster all'occhio: come si può curare?
Buongiorno,se pensi che l'eruzione da herpes zoster si chiama 'fuoco di Sant'Antonio', realizzi subito che la reinfezione tardiva in VI-VIII decade dopo una...
Quadrantopsia: a chi rivolgersi?
Buongiorno, tutti gli ottimi medici che hanno raccolto la tua anamnesi e sintomatologia, programmato e valutato gli esami necessari per raggiungere una...
Xiidra: a chi rivolgersi per proporsi come volontario?
Gentile Signora,la sindrome di Sjogren si inquadra nell'artrite reumatoide come patologia autoimmune che aggredisce le ghiandole che umidificano le mucose: la secchezza...
Vedi tutte
Risposte simili
Occhio pigro: cos'è?
L'occhio pigro è un disturbo visivo tipico dell'infanzia. Il bimbo usa maggiormente l'occhio che gli fornisce la visione migliore, penalizzando quello più debole (
Lesione retinica: è grave?
Comprendo la tua preoccupazione. La retina è la parte “nobile” dell`occhio. Per farti capire meglio le mie parole, potrebbe essere paragonata ad una pellicola fotografica...
Cisti sulla palpebra: come si rimuove?
Ti spiego brevemente quali sono i tipi di cisti di cui parli.Le cisti palpebrali sono generalmente 3:gli orzaioli, che colpiscono il bordo palpebrale...