Qual è il post operatorio di una direttoscopia per un nodulo alla corda vocale?

"Buongiorno e grazie in anticipo per l’eventuale risposta. Ho avuto il 20 ottobre un intervento in direttoscopia per un piccolo nodulo alla corda vocale dx. Ho ricominciato a parlare oggi e direi che la voce è perfetta. Ho un piccolo fastidio quando deglutisco, come se avessi un corpo estraneo. Non sento dolore, ma come se avessi qualcosa tra la lingua e le tonsille. Questo fastidio si è manifestato subito dopo l’intervento. Sono in modesto fumatore (7/8 al dì), chiaramente non ho ricominciato ancora a fumare (e spero di avere la forza di non ricominciare). Grazie mille."

Il post operatorio, in base a quanto racconti, è nella norma. Questa senzazione di corpo estraneo faringeo può essere correlato alla procedura chirurgica propriamente detta e all'intubazione. Questo fastidio è destinato a risolversi nel giro di giorni, massimo 3-4 settimane.

Se dovesse persistere sarebbe utile una laringoscopia a fibre ottiche flessibili di controllo.

Hai trovato questa risposta utile:

Ho ancora dubbi

*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer

Risposte simili