Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Dolori Alla Mandibola

Cosa può essere che provoca dolori alla mandibola?

Ho dei dolori alla mandibola da diverso tempo e non riesco a capire quale possa essere la causa: cosa può provocarli e cosa posso fare?

Le cause possono essere molteplici, bisognerebbe valutare meglio i segni e i sintomi, capire se il dolore è localizzato in una zona specifica o se è diffuso. Se il dolore persiste è bene fare una visita e delle lastre per avere un quadro più preciso. Saluti
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Matteo Cravedi
Dr. Matteo Cravedi
Piacenza - Via Antonio Canova, 8 - Castel San Giovanni
Risposte simili
Sbiancamento dentale: meglio con il laser o con i gel sbiancanti?
Nella tua scelta devi tenere conto che lo sbiancamento col laser non è fatto dal laser in se, bensì avviene per mezzo dalle sostanze sbiancanti...
Faccette in ceramica: quando sono consigliate?
Le faccette in ceramica sono consigliate quando esiste ancora una buona struttura dentale di supporto ed i problemi si limitano alla zona anteriore del dente....
Invisalign: quali linee guida è opportuno osservare per un buon trattamento?
Anzitutto non devi pretendere che Invisalign sposti le radici dei denti più di una quantità minima e che agisca su denti piccoli. Sappi che non...
Altre risposte di questo specialista
Pulizia dei denti: ogni quanto farla?
Buongiorno. Normalmente va effettuata ogni 6 mesi con alcune eccezioni; in pazienti con problemi parodontal sarebbe bene fare l'igiene orale professionale ogni 3 - 4...
Gengive infiammate e mal di denti: l'Amoxicillina va bene?
Buongiorno,prima di prendere l'antibiotico, sarebbe opportuno valutare se effettuare una seduta di igiene orale dal dentista ed effettuare sciacqui con collutorio a...
Sbiancamento denti: quale metodo usare?
Caro paziente, i sistemi più affidabili sono gli sbiancamenti con gel a base di perossido di carbamide che viene applicato in mascherine personalizzate e...
Dente da latte: lasciarlo o estrarlo?
Caro paziente, se il dente dà fastidio meglio toglierlo il prima possibile. Se non riuscite, consiglio di portare tuo figlio dal vostro...
Dente scheggiato: ricostruirlo o no?
Caro paziente, la ricostruzione in resina composita è la soluzione più conservativa ed economica; il rischio di rottura lo avresti anche col tuo dente...
Vedi tutte
Altre risposte di questo specialista
Pulizia dei denti: ogni quanto farla?
Buongiorno. Normalmente va effettuata ogni 6 mesi con alcune eccezioni; in pazienti con problemi parodontal sarebbe bene fare l'igiene orale professionale ogni 3 - 4...
Gengive infiammate e mal di denti: l'Amoxicillina va bene?
Buongiorno,prima di prendere l'antibiotico, sarebbe opportuno valutare se effettuare una seduta di igiene orale dal dentista ed effettuare sciacqui con collutorio a...
Sbiancamento denti: quale metodo usare?
Caro paziente, i sistemi più affidabili sono gli sbiancamenti con gel a base di perossido di carbamide che viene applicato in mascherine personalizzate e...
Dente da latte: lasciarlo o estrarlo?
Caro paziente, se il dente dà fastidio meglio toglierlo il prima possibile. Se non riuscite, consiglio di portare tuo figlio dal vostro...
Dente scheggiato: ricostruirlo o no?
Caro paziente, la ricostruzione in resina composita è la soluzione più conservativa ed economica; il rischio di rottura lo avresti anche col tuo dente...
Vedi tutte