Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Glomerulonefrite

Che cos'è la glomerulonefrite?

Mi hanno parlato di glomerolunefrite e non ho ben capito di cosa si tratti: è grave?

Si tratta di una malattia infiammatoria autoimmune che colpisce i glomeruli renali. Se non curata, può portare alla distruzione di queste strutture, con conseguente blocco della funzione renale.

Quando il processo patologico interessa l'intero organo (da entrambi i lati), si parla di glomerulonefrite diffusa. La forma più frequente è quella post-infettiva, che compare di solito subito dopo un'infezione batterica, più spesso dopo un'infezione da streptococco, che è la causa più frequente di faringiti e tonsilliti.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Redazione Pazienti
Redazione Pazienti
Milano
Risposte simili
Diabete, ipertensione e proteinuria alta: come curarli?
La proteinuria elevata indica una condizione di nefropatia diabetica, che è curabile tenendo sotto controllo il diabete: se la Hb A1c (che è...
Dolore al fianco fino all'inguine associato a nausea: qual è la causa?
Se sei una donna, potrebbe trattarsi di un ovaio o una salpinge che, in fase di ovulazione o per flogosi o per...
Rimozione dello stent: si fa anestesia?
Si tratta di un'operazione che non necessita di anestesia generale, ma di assistenza con una blanda sedazione. Saluti
Altre risposte di questo specialista
Fase luteale: è sempre seguita da una mestruazione?
Alla fase luteinica, segue la mestruazione, sempre che vi sia stata sufficiente presenza di estrogeni (estradiolo) in una prima fase del ciclo:...
Polipo endometriale: quale esame di controllo effettuare?
È assolutamente consigliabile fermarsi ad un'ecografia transvaginale: tieni presente che un'isteroscopia è pur sempre un intervento invasivo.Solo un'anomalia rilevabile con l'ecografia transvaginale o...
Isteroscopia di controllo: quando è necessario effettuarla?
Non vedo proprio perchè debba fare un'isteroscopia di controllo. L'isteroscopia, anche se solo diagnostica, è pur sempre un intervento invasivo, a maggior ragione in...
Zoloft: si può assumere in gravidanza?
Non vi sono assolutamente studi che mettano in evidenza possibili danni al feto da assunzione di Zoloft in gravidanza. Tieni presente...
Iperplasia nodulare: ci si può sottoporre a fivet?
L'iperplasia nodulare è un'affezione congenita benigna, che non degenera in forme maligne, ma può tendere ad ingrandirsi, sino a creare problemi epatici da compressione. Negli...
Vedi tutte