Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Gonfiore Dopo Iniezione

Cosa fare se dopo un'iniezione di testosterone enantato la gamba è gonfia?

Salve, ieri mattina ho iniettato nel quadricipite sinistro 1 ml di testosterone enantato, ma dopo alcune ore, ho iniziato ad accusare dolore alla gamba, il dolore c’è ancora, ma la parte gonfia è calda e leggermente sopra il ginocchio, non il punto di iniezione, ho difficoltà a camminare, cosa potrei fare? Grazie.

Non lo specifichi, quindi do per scontato che tu abbia avuto un addestramento adeguato.
Le complicanze più frequenti dell'iniezione intramuscolare sono lo stravaso ematico e le infezioni.
Anche se non è possibile esprimere un giudizio certo perché non ho il riscontro obiettivo, ti posso dire che in genere le iniezioni sul quadricipite sono le più dolorose e che le infezioni rimangono localizzate al punto di inserzione, mentre gli stravasi tendono a scivolare verso il basso; tieni presente che se lo stravaso è profondo, non si vede il livido in superficie.
Poiché lo stravaso, in assenza di altre patologie della coagulazione, tende a guarire presto, tende a guarigione spontanea, vale la pena prevenire l'eventuale infezione con una crema antibiotica a largo spettro che potrà consigliarti il farmacista. 
Nel caso avessi patologie della coagulazione oppure non vedessi netti miglioramenti nel giro di max 48 ore, dovrai farti visitare da un clinico.  

Buonasera
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Emanuele De Leo
Emanuele De Leo
Roma
Risposte simili
Disinfettare una ferita: come fare?
In linea generale è fondamentale tenerla pulita, asciutta ed areata. In tempo di guerra la si sarebbe detersa urinandoci sopra e...
Occhio gonfio: come curarlo?
Se hai preso una botta, il vecchio e buon ghiaccio è d'obbligo per primo; attorno all'occhio, se la zona non è escoriata, ci metterei dell'
Ustione in bocca: cosa fare?
Le mucose orali sono molto resistenti, nell'arco di poche ore non dovresti avvertire più nulla, al massimo puoi trovare sollievo sorseggiando bevande fresche o succhiando...
Altre risposte di questo specialista
Ecchimosi sanguinanti: come vanno trattate?
Le ecchimosi sanguinanti sono sempre il risultato o di traumi multipli oppure di gravi patologie a carico del fegato, del sangue, della cute...
Ferita alla testa: quando ci si può lavare i capelli?
Buonasera,il cuoio capelluto e la cute del viso cicatrizzano in modo simile al resto della corpo, quindi si possono usare le precauzioni generali.Se non...
Fistola sacro coccigea: quanto ci mette a guarire?
Buongiorno signora, il tempo di guarigione di una lesione chirurgica dipende da molti fattori e non è possibile valutare senza una visita. Racconti che la...
Lupus: ci si può sottoporre a vaccino per l'epatite B?
Buongiorno, la tua situazione è abbastanza comune, poiché patologie croniche che coinvolgono anche il sistema immunitario vengono curate sempre meglio e quindi consentono mi...
Sfregamento natiche: come trattare il bruciore?
Buongiorno, mi dispiace. Il prurito e la sudorazione sono sintomi tanto fastidiosi quanto poco specifici. Inoltre, per darti una risposta mancano alcuni dati....
Vedi tutte