Come intervenire in caso di incisura corticale sul rene?

"Salve, mi è stata diagnosticata un'incisura corticale mediana, in esiti, nel cui contesto si riconosce un'immagine tondeggiante con tenue cono d'ombra posteriore, compatibile con conglomerato litiasico, sul rene sinistro. Cosa devo fare? C'è una cura oppure si deve asportare? Grazie."
Buongiorno,
l'incisura corticale può essere una variante anatomica, ma in presenza di calcoli, di solito rappresenta un esito cicatriziale di pielonefrite.   
Utile se le dimensioni del calcolo lo permettono (> 4 mm) un procedimento di litotrissia per sbriciolare il calcolo e prevenire ulteriori fenomeni infiammatori. 
Risposta a cura di:
Dr. Bruno Corradi
Dr. Bruno Corradi
Nefrologo Lodi
*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti.
Leggi il disclaimer

Altre risposte di questo specialista:

Vedi tutte le risposte