Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. L Emicrania Parossistica Cronica Come Si Cura

Come si cura l'emicrania parossistica cronica?

Da diverso tempo soffro di emicrania parossistica cronica, non so più cosa fare per alleviare il dolore che mi fa impazzire. Esiste qualche farmaco che possa aiutarmi?

L'origine delle emicranie parossistiche come quello delle emicranie tipiche non è chiaro, ma si fa risalire ad uno squilibrio funzionale tra vari circuiti del sistema nervoso autonomo che scatena l'attacco e che nel giro di poco tempo si conclude. Oltre alla forma parossistica cronica esiste anche una forma parossistica episodica con attacchi meno frequenti. Per questo tipo di cefalea è molto utilizzata l'Indometacina, un farmaco antinfiammatorio, che ti consiglio per alleviare il tuo dolore durante gli attacchi. Cordialmente
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Umberto Surace
Dr. Umberto Surace
(1)
Varese
Altre risposte di questo specialista
Bromazepam e Promazina: efficaci per la cura dell'Alzheimer?
Il Bromazepam è una benzodiazepina, farmaco sedativo ed ipnoinducente, che favorisce cioè il sonno, mentre la Promazina è un tranquillante maggiore. Nessuno dei...
Cisti perineurali foraminali: che cosa significa?
Non preoccuparti, si tratta di neoformazioni di natura benigna, chiamate anche cisti di Tarlov dal nome dello scopritore, sono cisti piene di liquor...
Neuropatia periferica agli arti inferiori: quali sono le cure?
Prima di tutto, devo dirti che esistono numerose neuropatie periferiche, o polineuropatie, con andamento temporale diverso (acute, subacute e croniche) spesso...
Morbo di Alzheimer: è ereditario?
Alzheimer ereditario? No. La malattia di Alzheimer non è ereditaria: avere nella propria famiglia alcuni malati di Alzheimer non significa essere destinati ad ammalarsi, perché...
Morbo di Parkinson: che cos'è?
Il Morbo di Parkinson è un disturbo del sistema nervoso centrale caratterizzato principalmente da degenerazione di alcune cellule nervose, i neuroni, situate in una zona...
Vedi tutte

Risposte simili

Spina bifida: cos'è?
La spina bifida (o mielomeningocele) è una malformazione del sistema nervoso dovuta alla mancata chiusura del tubo neurale fin dalle prime settimane del concepimento. ...
Idrocefalo nel bambino: che cosa significa?
L'idrocefalo è determinato da un accumulo patologico di liquido cefalorachidiano o liquor nelle cavità cerebrali denominate ventricoli. Ciascun individuo produce normalmente tale...
Sclerosi multipla: cos'è la CCSVI?
La CCSVI di cui mi parli è l’acronimo di Insufficienza Venosa Cronica Cerebro-Spinale.La CCSVI è una patologia vascolare caratterizzata da stenosi venose di varia...