Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Liquido Polmoni Cura

Come si tratta la presenza di liquido nei polmoni di una donna di 81 anni?

Buongiorno, chiedo informazioni per conto della nonna di una mia carissima amica. Recentemente, sua nonna (81 anni) è stata ricoverata per diverso tempo in ospedale a causa di una formazione di liquido nei polmoni. Accusava dolori alla pancia e in effetti aveva del liquido probabilmente causato da un trombo al polmone. Ha fatto il drenaggio ed è stata sottoposta a cura con Eparina. Ora però il medico sembra la voglia sottoporre ad un'ulteriore cura farmacologica (non so che tipo di farmaco si tratti) 1 volta alla settimana, inoltre deve essere monitorata. Questa donna, nel frattempo ha perso ben 14 chili, che è tanto soprattutto per una donna che è già magra di suo. È possibile che questa sia una cura oppure esistono farmaci per fermare la formazione del liquido? Confido in una vostra gentile risposta, grazie.

Da quel che capisco, la signora ha avuto un'embolia polmonare, che ha tra le possibili complicanze anche il versamento pleurico. Corretta pertanto la terapia con Eparina ed il drenaggio pleurico; in genere, dopo la fase acuta, si prosegue la terapia per 6 mesi, con una terapia orale ed ad un monitoraggio per evitare le recidive.

Non capisco se il liquido pleurico dopo la evacuazine si sia riformato. In questo caso, vanno fatti altri accertamenti per escludere altre cause.

Il dimagrimento così eccessivo non si inquadrerebbe infatti con la patologia in questione.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Franco Pasqua
Dr. Franco Pasqua
Roma - Via delle Vigne, 19, Nemi, RM, Italia
Altre risposte di questo specialista
Tac polmonare: come si legge?
Il referto della tomografia assiale computerizzata che riporti potrebbe far pensare in prima istanza ad una neoplasia del polmone, vista anche la presenza della linfoadenopatia...
Tac polmonare: come si legge?
Non ci sono lesioni che destino particolare allarme. Lo stato di enfisema rilevato è ovviamente atteso, visto che tuo padre è affetto da
Tosse cronica: come curarla?
La radiografia da te effettuata sarebbe in linea con un episodio di tipo bronchitico e peribronchitico che, dopo molteplici terapie antibiotiche, si sarebbe dovuto risolvere....
Rx al torace: come si legge?
Dalla descrizione emersa dalla radiografia, la circoscritta tenue opacità in corrispondenza del lobo superiore destro fa pensare ad un focolaio broncopneumonico, giustamente trattato con
Rx al torace: come si legge?
Dall'esame radiografico del torace, non emerge nulla di particolarmente rilevante. Essendo in così giovane età, non si può di certo pensare ad una patologia polmonare...
Vedi tutte
Risposte simili
Trapianto di polmone: quando è indispensabile?
Il trapianto di polmone viene riservato ai pazienti con deterioramento progressivo della funzione polmonare ed aspettativa di vita limitata a 12-18 mesi. Per...
Fibrosi cistica: è consigliato il trapianto di polmone?
La fibrosi cistica è una malattia genetica autosomica recessiva, causata da una mutazione del gene CFTCR (Cystic Fibrosis Transmembrane Conductance Regulator) che codifica una...
Russamento e apnee nel sonno: da cosa sono causati?
Devi sapere che il russamento e la sindrome delle apnee ostruttive nel sonno hanno le stessa origine, ossia l'ostruzione parziale o totale delle...