Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Menopausa Perdite Cause

Cosa può essere a causare perdite in menopausa?

Buonasera. Ho 52 anni e da 7 sono in menopausa. Da qualche settimana ho leggere perdite giallastre, appiccicose e inodori, senza bruciore o prurito. Pensavo dipendesse dal detergente intimo sbagliato, l'ho abolito ma la situazione non è cambiata. Soffro di stipsi periodicamente. Da cosa possono dipendere? Ringrazio sin d'ora per la risposta.

Gentile paziente, ti consiglio di effettuare un tampone vaginale. Le perdite potrebbero infatti essere il sintomo di una infezione vaginale e per stabilire la terapia adeguata è importante conoscere il microrganismo responsabile. Ti saluto
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Nella Dugo
Dr.ssa Nella Dugo
Roma - Via Lata 251, Velletri
Altre risposte di questo specialista
Tampone vaginale: come leggere i risultati?
Il tampone è risultato positivo per i microrganismi ricercati, per tale motivo è stato eseguito l'antibiogramma, cioè è stato valutato quale antibiotico può...
Endometriosi: a chi rivolgersi?
Buongiorno, la tua amica deve rivolgersi ad un ginecologo, al fine di valutare lo stadio della patologia. Esistono varie cure, sia...
Toxoplasmosi: come si leggono gli esami?
Buongiorno, quando si vanno a valutare questo tipo di esami, si deve distinguere la presenza di anticorpi che indicano un'infezione pregressa (IgG) e anticorpi...
Lesione squamosa intraepiteliale: cosa significa?
Per quanto riguarda l'isteroscopia "superficie polipoide" vuol dire che la mucosa che ricopre la cavità uterina (l'endometrio) è ispessita e presenta sulla sua superficie piccoli...
Lembi di endometrio secretivo: cosa significa?
L'endometrio è la mucosa che riveste la cavità uterina, durante il ciclo mestruale subisce delle modificazioni a causa della stimolazione dei diversi ormoni. ...
Vedi tutte
Risposte simili
Gravidanza e diabete: quali sono rischi?
Di norma, se il diabete è tenuto sotto controllo, la gravidanza può svolgersi normalmente senza complicazioni sia per la madre sia per il...
Isteroscopia diagnostica: che cos'è?
L'isteroscopia è un esame endoscopico che permette di osservare la cavità uterina tramite una sonda ottica: un piccolo telescopio collegato ad un monitor...
Ipertiroidismo in gravidanza: come gestirlo?
L'ipertiroidismo in gravidanza può essere controllato senza rischi per il feto, purché sotto controllo di un endocrinologo esperto. Nel 1°...