Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Occlusione Coronaria

Quale terapia seguire in vista di un intervento in caso di coronaria occlusa?

Salve, mio padre ha 59 anni, non fuma, segue una dieta sana ed equilibrata, ha glicemia e diabete regolari, conduce una vita piuttosto sedentaria, soprattutto negli ultimi mesi a causa di un problema al ginocchio. Gli è stata trovata una coronaria (una delle più importanti da quanto ne so) occlusa dell’80% (non è una calcificazione) più di un mese fa. Quando hanno riscontrato questo problema, gli è stato prescritta una pastiglia di Congescor (1,25 mg) e una di Cardioaspirina al giorno, ma afferma di avere forti mal di testa ogni volta che prende entrambe, quindi ha deciso di prendere una pastiglia un giorno e una il giorno seguente, ma a mio avviso non va bene. Cosa consigliate di fare? Ci sono delle precauzioni da prendere o degli atteggiamenti da seguire? Per quanto riguarda i farmaci, cosa è meglio fare? Ci sono cibi che dovrebbe evitare o cibi consigliati? La pressione in questi giorni è abbastanza bassa, ma io non lo vedo molto in forma. Dovrebbe muoversi un po’ o è meglio che stia a riposo? La ringrazio in anticipo, cordiali saluti.

Salve,
dopo la coronarografia, ha eseguito PCI e/o stent? Se sì, dovrebbe fare una doppia antiaggregazione e assumere la statina, valutando quale, in base ai valori del colesterolo.

La terapia va assunta ogni giorno; dato il quadro, mi sento comunque di consigliargli un colloquio con l'emodinamista o il cardiologo che lo ha seguito, perché è importante che assuma un'ottimale terapia.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr.ssa Claudia Mossuto
Dr.ssa Claudia Mossuto
Agrigento - Via Giudice Antonino Saetta, 92024, Canicattì, AG, Italia
Risposte simili
Trapianto di cuore: deve esserci compatibilità tra donatore e ricevente?
Ci sono alcuni criteri di compatibilità da rispettare: la differenza delle dimensioni dell'organo trapiantato e quello asportato non deve superare il 20%, deve esserci compatibilità...
Donare il cuore: quali sono le condizioni?
Perché un paziente possa donare il cuore ne deve essere dichiarata la morte cerebrale, cioè l'elettroencefalogramma deve essere piatto da almeno 12 ore,...
Rigetto dopo il trapianto di cuore: come evitarlo?
Un organo trapiantato viene rigettato dal corpo del ricevente se riconosciuto come estraneo. Per evitare il rigetto è necessario che tua madre segua...
Altre risposte di questo specialista
Sussulto prima di addormentarsi: cosa lo provoca?
Salve,se tutti gli esami erano nella norma, proverei a controllare pure gli ormoni tiroidei, se persistono le palpitazioni, ripetere un ECG Holter....
Ipertensione: quale terapia seguire?
Salve,il Norvasc da 10 mg lo assumersi il pomeriggio e Cardura la sera. Inizia il Lobivon da 5 mg 1 compressa la...
Battiti a riposo: a quanto dovrebbero essere a 29 anni?
Se non hai avuto problemi di cardiopalmo o riscontrato alterazioni negli esami ematochimici di routine,  compresi gli ormoni tiroidei, non mi allarmerei. Una...
Vedi tutte
Altre risposte di questo specialista
Sussulto prima di addormentarsi: cosa lo provoca?
Salve,se tutti gli esami erano nella norma, proverei a controllare pure gli ormoni tiroidei, se persistono le palpitazioni, ripetere un ECG Holter....
Ipertensione: quale terapia seguire?
Salve,il Norvasc da 10 mg lo assumersi il pomeriggio e Cardura la sera. Inizia il Lobivon da 5 mg 1 compressa la...
Battiti a riposo: a quanto dovrebbero essere a 29 anni?
Se non hai avuto problemi di cardiopalmo o riscontrato alterazioni negli esami ematochimici di routine,  compresi gli ormoni tiroidei, non mi allarmerei. Una...
Vedi tutte