Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Sindrome Di Asperger

Cosa è la Sindrome di Asperger?

Mio figlio che ha 50 anni sospetta di avere la sindrome di Asperger. Visti i risultati raggiunti non ha mai avuto deficit intellettuali ma caratteriali si. Vorrei tanto saperne di più su questa sindrome.

La sindrome di Asperger non si manifesta nell'età adulta perchè è un disturbo dello sviluppo. I deficit si notano soprattutto nelle interazioni sociali, molto limitate, attività molto ridotte con interessi circostritti a pochissime attività e comportamenti ripetitivi e stereotipati. Solitamente i deficit cognitivi non sono presenti, raramente queste persone eccellono anche in attività che non richiedono interazioni sociali, come la matematica ad esempio.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Marco Paolemili
Dr. Marco Paolemili
(0)
Roma - Via di Monteverde 85
Altre risposte di questo specialista
Anafranil: qual è la corretta posologia?
Questo tipo di farmaco può essere preso per periodi di tempo molto lunghi, anche tutta la vita, per prevenire la ricomparsa di sintomi. Gli effetti...
Depressione: come si cura?
Non credo che i medici ti abbiano dato carta bianca.Effettivamente, il dosaggio del Laroxyl non è alto e probabilmente non adeguato a trattare uno...
Disturbo bipolare: cosa comporta non assumere i farmaci?
La mancata assunzione della terapia porta molto frequentemente alla comparsa di nuovi episodi, depressivi o maniacali. In caso di gravi episodi maniacali, una persona può...
Xanax: come si fa a smettere di assumerlo?
Molto dipende dai dosaggi che stai assumendo. Come norma generale, è necessaria una graduale riduzione del dosaggio, al fine di evitare effetti da sospensione o...
Daparox: quali sono gli effetti collaterali?
Durante i primi giorni di terapia con farmaci inibitori della ricaptazione della serotonina, come il Daparox, è possibile avvertire questo tipo...
Vedi tutte

Risposte simili

Spina bifida: cos'è?
La spina bifida (o mielomeningocele) è una malformazione del sistema nervoso dovuta alla mancata chiusura del tubo neurale fin dalle prime settimane del concepimento. ...
Idrocefalo nel bambino: che cosa significa?
L'idrocefalo è determinato da un accumulo patologico di liquido cefalorachidiano o liquor nelle cavità cerebrali denominate ventricoli. Ciascun individuo produce normalmente tale...
Sclerosi multipla: cos'è la CCSVI?
La CCSVI di cui mi parli è l’acronimo di Insufficienza Venosa Cronica Cerebro-Spinale.La CCSVI è una patologia vascolare caratterizzata da stenosi venose di varia...