Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Specialità di Chirurgia vascolare

Fai una domanda ai nostri medici e specialisti di salute

o per inviare le tue domande agli esperti di salute.
oppure
Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte di Chirurgia vascolare
Tvp alla vena peroneale: qual è il post operatorio?
Difficile che sia il nervo, bisognerebbe visitarti.
Ecocolordoppler venoso: come si interpreta?
Gentile Utente,l’ecocolordoppler è una metodica che va inevitabilmente confrontata con sintomi e segni clinici, nonché con i motivi che ne hanno indotto la prescrizione. Tutte...
Monocollant: potrebbero infiammare le ferite?
Gentile lettore.potrebbe essere dovuto allo sfregamento del monocollant durante il giorno. Puoi, in questo caso, qualora fossero trascorsi 15 giorni dall'intervento, fare anche a meno...
Stenosi carotidea: come avviene l'intervento?
No, l'intervento di disostruzione e/o angioplastica carotidea viene eseguito da un lato e se sussiste una patologia bilaterale, a distanza di circa 20-30 giorni...
Capillaroscopia: dove farla in Umbria?
La capillaroscopia è un esame diagnostico non ambulatoriale, è un esame che solitamente utilizzano i colleghi della medicina del lavoro, interessati alla diagnosi e...
Malattia di Behcet: quali sono i sintomi?
Salve cara signora,credo proprio, da quello che dichiari, che i segni e i sintomi non siano quelli specifici della malattia immunitaria di Behcet (
Infarto intestinale: cause e sintomi?
Numerose sono le cause che possono portare alla morte dei tessuti intestinali per un deficit del flusso sanguigno locale.Cause occlusive di origine arteriosa:ostruzione totale o...
Intervento ad una vena della gamba: a chi rivolgersi?
Buonasera,per il problema della signora, consiglio di rivolgersi ad un chirurgo vascolare per effettuare una visita vascolare con allegato un esame strumentale ecodoppler degli arti...
Diagnosi radiografia: come si interpreta?
Le calcificazioni a livello delle arterie si possono riscontrare occasionalmente dopo una radiografia. Generalmente, sono determinate dal processo aterosclerotico (caratterizzato dalla formazione di ateromi,...
Arteria renale ostruita: a chi rivolgersi?
Bisogna valutare la funzionalità del rene. Se l'arteria é occlusa da molto tempo, è possibile che il rene non sia più adatto alla rivascolarizzazione.Prima...