Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Spermiogramma Fecondazione

Come si legge lo spermiogramma di un uomo che cerca di avere un figlio?

Egregi dottori, da un po' di tempo io e mia moglie proviamo ad avere un figlio. Di seguito, vi invio i valori del mio spermiogramma. Vorrei chiedervi se con questi valori c'è possibilità di fecondazione. Grazie in anticipo per un gradito riscontro. Cordiali saluti. Spermiogramma: "astinenza (gg): 4, ph: 8,0, aspetto: torbido, colore: biancastro, liquefazione: incompleta, viscosità: aumentata, volume (ml): 2,5, spermatozoi (mil/ml): 75, numero totale spermatozoi: 187,5 milioni, leucociti: numerosi, aggregati: presenti, cellule spermatogenetiche: alcune, aggiustazione: assente, batteri: presenti x, cristalli: assenti, materiale lipidico: assente, cellule epiteliali: numerose x, detriti: presenti, emazie: rare x, motilità progressiva rettilinea (%): 15, motilità progressiva non rettilinea (%) 35, motilità non progressiva (%) 20, immobili (%) 30, numero spermatozoi motili a 60’ (mil/ml) 52,50." "Spermiocitogramma: forme angolate (%): 10, anomalie della testa (%) 37, forme con flagello corto (%) 0, forme duplici (%) 4, forme in lisi (%) 0, spermatozoi normali (%) 10 x, forme allungate (%) 15 x, forme con flagello avvolto (%) 11 x, forme immature (%) 8, forme a testa tonda (%) 5, spermatozoi normali (%) 10 x, spermatozoi anomali (%) 90, ricerca anticorpi antispermatozoo adesi – mar test il test di agglutinazione spermatozoaria (spermmar test – igc) ha fornito il seguente risultato spermatozoi motili con adese particelle di latex: 10%".

Caro lettore,
l'esame del liquido seminale sembra possedere un numero di spermatozoi adeguato a fecondare anche se la motilità non sembra brillante.

Io mi farei vedere da uno specialista andrologo che possa aiutarvi a raggiungere la desiderata gravidanza.

Cari saluti 

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Diego Pozza
Dr. Diego Pozza
Roma - Via Gozzoli Benozzo 82, Roma
Risposte simili
Varicocele: come si effettua la diagnosi?
Il varicocele è raro nei bambini d’età inferiore ai 10 anni, mentre, alla fine dell’adolescenza, compare in 15 ragazzi su 100. Si può manifestare...
Ipospadia: che cos'è e come viene trattata?
L'ipospadia è una malformazione congenita in cui il meato dell’uretra non sbocca al vertice del pene, ma in un punto qualunque della...
Criptorchidismo: che cos'è e come si interviene?
Il criptorchidismo è la mancata presenza di uno o di entrambi i testicoli nello scroto, non comporta dolore, il bambino non si lamenta...
Altre risposte di questo specialista
Cialis e Cardioaspirina: possono venir presi contemporaneamente?
Caro lettore, direi proprio di sì, anzi, l'azione vasodilatatrice del Tadalafil (Cialis) potrebbe rappresentare un compenso all'abbondanza di globuli rossi nel sangue,...
Eruzione sul glande: cosa potrebbe essere?
Caro lettore,dopo una candidosi, non è infrequente avere problemi irritativi sulla mucosa del glande. In genere, l'anello Nuvaring non determina reazioni, ma molto...
Prurito al glande con macchie rosse: come curarlo?
Caro lettore,un caso come il tuo dovrebbe essere valutato da uno specialista andrologo o dermatologo per capire se si tratti di una malattia infettiva allergica...
Filler cross linkato al pene: di cosa si tratta?
Caro lettore, si tratta di un problema di chirurgia estetica con grossi rischi, necessita di ripetere la procedura, più o meno, ogni anno...
Prurito ai testicoli: cosa potrebbe provocarlo?
Caro lettore,questi fenomeni di lieve irritazione cutanea con intenso prurito possono far parte di certe forme dermatologiche caratterizzate da prurito-grattamento, ancora prurito, nel senso...
Vedi tutte
Altre risposte di questo specialista
Cialis e Cardioaspirina: possono venir presi contemporaneamente?
Caro lettore, direi proprio di sì, anzi, l'azione vasodilatatrice del Tadalafil (Cialis) potrebbe rappresentare un compenso all'abbondanza di globuli rossi nel sangue,...
Eruzione sul glande: cosa potrebbe essere?
Caro lettore,dopo una candidosi, non è infrequente avere problemi irritativi sulla mucosa del glande. In genere, l'anello Nuvaring non determina reazioni, ma molto...
Prurito al glande con macchie rosse: come curarlo?
Caro lettore,un caso come il tuo dovrebbe essere valutato da uno specialista andrologo o dermatologo per capire se si tratti di una malattia infettiva allergica...
Filler cross linkato al pene: di cosa si tratta?
Caro lettore, si tratta di un problema di chirurgia estetica con grossi rischi, necessita di ripetere la procedura, più o meno, ogni anno...
Prurito ai testicoli: cosa potrebbe provocarlo?
Caro lettore,questi fenomeni di lieve irritazione cutanea con intenso prurito possono far parte di certe forme dermatologiche caratterizzate da prurito-grattamento, ancora prurito, nel senso...
Vedi tutte