Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Trapianto Di Fegato In Quali Casi E Davvero Necessario

In quali casi è necessario il trapianto di fegato?

A mio padre è stato detto che molto probabilmente dovrà sottoporsi ad un trapianto di fegato, ma io volevo essere sicuro che fosse l'unica soluzione rimasta: quando questo tipo di operazione si rende davvero necessaria?

Il trapianto di fegato si rende necessario quando sono irrimediabilmente compromesse le funzionalità dell'organo a causa di malattie croniche: malattie evolutive (cirrosi epatica), insufficienza epatica acuta (epatite fulminante), malattie metaboliche (ipercolesterolemia di tipo II) e tumori. Ovviamente si tratta di una soluzione a cui si ricorre quando le altre terapie non danno risultati soddisfacenti e dunque il fegato non è più in grado di funzionare correttamente. Il maggior numero di trapianti di fegato è dovuto a epatite C, cirrosi alcolica e tumore.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Redazione Pazienti
Dr. Redazione Pazienti
Milano
Altre risposte di questo specialista
Bruxismo e apnee notturne: esiste un legame?
A cura della Dott.ssa Giulia Milioli, Specialista in Neurologia - Esperta in Medicina del Sonno, Certificato AIMS e ESRS.Buongiorno, è un bene che la tua...
Apnea nel sonno: si è a maggior rischio di ictus?
Risposta a cura della dott.ssa Paola Proserpio, Centro di Medicina del Sonno, Dipartimento di Neuroscienze, Ospedale Niguarda, Milano.Buongiorno,la prima cosa da dire è che chi...
Incontinenza: provoca le apnee notturne?
A cura del dr. Andrea Militello, specialista in Andrologia/Urologia. Il dottor Militello svolge la propria attività professionale presso gli studi medici con sede in Roma,...
Ipotiroidismo: cosa fare per prevenire l''OSAS?
Risposta a cura della dr.ssa Chiara Tuccilli, biologa e dottoressa di ricerca in Endocrinologia. Buongiorno, sono certa che l’endocrinologo che ti segue saprà indicarti la terapia più...
Cervicale e apnee: qual è il legame?
Risposta a cura del dr. Claudio Liguori, Medico Specialista in Neurofisiopatologia - Centro per I Disturbi del Sonno e l’Epilessia - Dottorando di Ricerca in...
Vedi tutte
Risposte simili
HBV DNA 4791: cosa significa?
I valori riscontrati dalle tue analisi mostrano la presenza di una infezione da epatite B, non ancora combattuta in modo adeguato dal corpo. Il tuo...
Amilasemia a 199 in un uomo di 88 anni: cosa significa?
L'alfa amilasi è un enzima che idrolizza alcuni legami dell'amido e del glicogeno dando origine a poli e oligosaccaridi e successivamente a prodotti finali...
Gonfiore alle gambe: l'albumina bassa può essere la causa?
Buongiorno,le cause sono sempre da ricercarsi nella produzione scarsa o nell'aumentato catabolismo, cioè la parte del metabolismo che riguarda i processi di degradazione e scissione...