Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Trattenimento Di Liquidi Nei Piedi

Cosa può provocare un trattenimento di liquidi nei piedi?

Buongiorno, vorrei sapere cosa comporta un trattenimento di liquidi nei piedi. Grazie.

L'edema agli arti inferiori (liquido alle caviglie) è un fenomeno che si realizza per 2 processi: essudazione e trasudazione.

L'essudato (comunemente chiamato "acqua lucida") è un liquido infiammatorio extravascolare con elevata concentrazione proteica che si raccoglie nei tessuti del corpo sottoposti a un processo d'infiammazione.

Il trasudato è una sostanza liquida derivata dal plasma per ultrafiltrazione; in sostanza, si tratta di una parte liquida del plasma che ha attraversato l'endotelio capillare di vasi normali o una membrana semi-permeabile; in genere, è caratterizzato da un'alta fluidità e da un basso contenuto di proteine, cellule e detriti cellulari.

Le cause patologiche più comuni del trasudato includono:

  • condizioni che aumentano la pressione idrostatica nei vasi,
  • insufficienza cardiaca ventricolare sinistra,
  • diminuzione della pressione oncotica colloide nei vasi sanguigni,
  • cirrosi (la cirrosi porta a ipoalbuminemia e la diminuzione della pressione oncotica colloidale nel plasma provoca edema)
  • la sindrome nefrosica (anche a causa dell'ipoalbuminemia causata da proteinuria).

Tante possono essere le cause di edema e da ultima da prendere in considerazione l'insufficienza venosa cronica ed il linfedema cronico arti inferiori.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Domenico Cecere
Dr. Domenico Cecere
Caserta - Via Gennaro Tescione
Altre risposte di questo specialista
Bruciore alla gamba: quali esami effettuare?
Salve, provo a capire quali potrebbero essere i motivi del disturbo da te riferito. Il bruciore alla gamba è un sintomo molto comune, che può...
Malattia di Behcet: quali sono i sintomi?
Salve cara signora,credo proprio, da quello che dichiari, che i segni e i sintomi non siano quelli specifici della malattia immunitaria di Behcet (
Dolore alla gamba: è colpa della vena safena?
Salve, la malattia venosa cronica difficilmente provoca infezione alla gamba, a meno che, consensualmente, non avviene anche una flogosi del tessuto cutaneo e sottocutaneo...
Attività protrombinica alta in gravidanza: cosa si rischia?
Salve,la protrombina è una glicoproteina che partecipa al processo di coagulazione del sangue. In caso di lesione di un vaso sanguigno, la protrombina (fattore...
Parestesie arti superiori e inferiori: quali esami fare?
Salve,sono uno specialista di chirurgia vascolare e, con tanti sforzi per cercare di darti un aiuto per trovare innanzitutto una diagnosi e poi un'adeguata terapia,...
Vedi tutte
Risposte simili
Caviglie e piedi gonfi: cosa può essere?
Salve, la malattia di Parkinson è una patologia degenerativa del sistema nervoso che rallenta i movimenti e la stazione eretta. Immagino che la...
Parnaparina: quali effetti collaterali ha?
Salve,non capisco il motivo della prescrizione di Parnaparin in un soggetto portatore di stent arterioso agli arti inferiori e soprattutto a quale dosaggio. Posso intuire...
Intervento alla carotide: quando è indispensabile?
Gentile utente, sarebbero necessarie maggiori informazioni: sesso, età, peso. A distanza, ti posso dire che l'intervento per stenosi carotidea, sia...