Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Tricotillomania

Come combattere la tricotillomania?

Nostro figlio di 14 anni soffre di tricotillomania. Porta i capelli lunghi per sua scelta ed è un ragazzo ben inserito sia a scuola, sia con gli amici del calcio e del gruppo scout. Cosa possiamo fare per aiutarlo a gestire questa situazione?

Chi soffre di tricotillomania arriva a strapparsi i capelli o i peli, sino a procurarsi dermatiti o alopecia, cioè perdita di capelli a chiazze.
Nei casi molto gravi, alla tricotillomania si accompagna la tricofagia, ovvero l'ingestione dei capelli o peli strappati; a volte, possono associarsi comportamenti autoaggressivi come onicofagia, graffi, morsi, escoriazioni.
Il disturbo di vostro figlio non deve essere sottovalutato. Vi consiglio un trattamento di psicoterapia per comprendere il disagio che si nasconde dietro a questa situazione, che spesso è di natura emotiva. 
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Alessandra Scala
Dr.ssa Alessandra Scala
Roma - Via F. Verdinois 6
Altre risposte di questo specialista
Depressione post partum: come si diagnostica?
La depressione post-partum (depressione post-parto) è un disturbo dell'umore che colpisce le donne (15 – 25%) nel periodo immediatamente successivo al parto. La...
Tremore essenziale: cos'è?
Il tremore essenziale è un disturbo caratterizzato da oscillazioni ritmiche di una parte del corpo (capo, mani, ecc) causate dall'attivazione alternata di gruppi muscolari antagonisti...
Incubi notturni e battiti accelerati: cosa fare?
Una alterazione del sonno potrebbe nascondere un disturbo di natura ansiosa, che nel tuo caso comporta un aumento del battito cardiaco e una conseguente mancanza...
Dolori fisici associati a manifestazioni psicosomatiche: è possibile?
Se i tuoi dolori non sono la conseguenza di un danno specifico è possibile che i sintomi da te descritti siano di natura psicosomatica: spesso...
Vedi tutte
Risposte simili
Depressione : quali differenze esistono?
Esistono delle grosse differenze tra uomo e donna, se non altro per le fluttuazioni e variazioni ormonali che caratterizzano il percorso esistenziale femminile e che...
Sviluppo sessuale in adolescenza: come avviene?
Lo sviluppo sessuale nei maschi è più ritardato e più lungo di quello delle femmine: in genere, avviene intorno ai 12-13 anni.Uno dei primi segni...
Attacchi di panico: quali sono i sintomi?
I sintomi di un attacco di panico appaiono improvvisamente, senza alcuna causa apparente. Possono includere: aumento della...