icon/back Indietro Esplora per argomento

Il Coumadin può causare cistite?

Sono un uomo di 53 anni. Da un mese, ho scoperto di avere una tromboflebite al polpaccio sinistro, sto seguendo una cura con il Coumadin. Da qualche giorno ho un bruciore quando vado a urinare, sintomo della cistite. Può essere legato all'assunzione del Coumadin?

Risposta

Assolutamente no, fai un esame urine completo.

Il Coumadin non provoca questi disturbi, data l'età, ti consiglio una valutazione urologica poiché i disturbi che riferisci potrebbero essere dovuti all'ipertrofia prostatica o a qualche altra ragione. Fai anche il dosaggio del psa.
 
Cordiali saluti
Condividi
Risposta a cura di
Dr. Mario De Siati Medico Chirurgo
Dr. Mario De Siati
andrologourologo
Risposte simili
Esame citologico delle urine: cos'è?
L'esame citologico delle urine è un test diagnostico utilizzato per studiare le cellule che rivestono la parete della vescica. Parte di queste cellule...
Prolasso della vescica: quali sono le cause?
Le cause del prolasso della vescica di tua madre possono dipendere da un fattore genetico, dal numero delle gravidanze e dei parti,...
Altre risposte di questo specialista
Eiaculazione precoce: quale potrebbe essere la causa?
La tua eiaculazione precoce potrebbe essere dovuta ad una diminuzione della frequenza dei rapporti sessuali, associata a un'infiammazione prostatica. Mantieni una frequenza nei rapporti...
Carcinoma alla prostata: provoca deficit di erezione?
La radioterapia sulla loggia prostatica può ledere i nervi erigendi provocando deficit erettile. Ti consiglio di rivolgerti ad un andrologo per adeguati consigli...
Vedi tutte
icon/chat