Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Specialisti
  3. Dr. Stefano Petronzelli
  4. Risposte
Dr. Stefano Petronzelli
Dr. Stefano Petronzelli
Roma - VIA OLIVELLA
Elenco risposte
Visita cardiologica per una bambina: dove farla?
La definizione di "soffio innocente" sta già ad indicare la non pericolosità del soffio stesso, ma per una maggiore tranquillità viene spesso consigliato di eseguire...
Ipertensione e valori fuori norma: quali sono quelli ideali?
Non fare mai l'errore di dire, senza consultare il tuo cardiologo, "sto bene quindi non prendo o riduco i farmaci". Pensa, al contrario, "sto bene...
Dolori al petto: cosa può essere?
Dando per scontata la negatività agli esami effettuati da te citati, una causa abbastanza frequente al giorno d'oggi è rappresentata dalla sindrome ansiosa. ...
Tachicardia e pressione bassa: quale cura seguire?
In teoria, il Nebivololo dovrebbe essere il farmaco adatto a te, agendo sia sul controllo della pressione arteriosa sia sul controllo del
Coronarografia: quali rischi comporta?
Nel passato, avrei risposto molti rischi, ma allo stato attuale, la coronarografia è divenuto un esame di routine, naturalmente se eseguito in centri ad...
Ateromasia calcifica aortica: cosa fare?
Non so con quale esame sia stata posta la diagnosi di ateromasia calcifica aortica e dei vasi coronarici. A occhio, mi sentirei di consigliare l'esecuzione...
Normoperfusione miocardica: cosa significa?
Normoperfusione miocardica vuol dire semplicemente che l'intero muscolo cardiaco riceve la normale quantità di sangue di cui ha bisogno. Quindi è tutto nella norma, non...
Enzimi alti dopo angioplastica: è normale?
Occorrerebbe sapere innanzitutto di quali enzimi parliamo per poter essere più precisi. In ogni caso, tieni conto che frequentemente, durante un intervento di angioplastica...
Verificare lo stato del cuore: quali esami fare?
È molto difficile fare ipotesi su fatti ormai trascorsi e non documentati. L'unica ipotesi che potrebbe essere approfondita, a mio parere, è quella relativa ad...
Valvola mitralica sostituita: quanto dura?
Salve, la durata è assolutamente variabile ma sappi che potresti tenerti quella valvola per molti molti anni. Il mio consiglio...