Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Specialisti
  3. Dr. Stefano Petronzelli
  4. Risposte
Dr. Stefano Petronzelli
Dr. Stefano Petronzelli
Roma - VIA OLIVELLA
Elenco risposte
Tosse che non cessa: bisogna rivolgersi al cardiologo?
Buonasera, la classe farmacologica del farmaco a base di Irbesartan nasce anche per sostituire gli inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina quando questi sono...
Ipertensione arteriosa: cosa fare?
Non conosco l'età di tuo marito, ma il quadro, presumo ecocardiografico, da te descritto, appare quello tipico del paziente affetto da ipertensione arteriosa verosimilmente...
Visita cardiologica per una bambina: dove farla?
La definizione di "soffio innocente" sta già ad indicare la non pericolosità del soffio stesso, ma per una maggiore tranquillità viene spesso consigliato di eseguire...
Ipertensione e valori fuori norma: quali sono quelli ideali?
Non fare mai l'errore di dire, senza consultare il tuo cardiologo, "sto bene quindi non prendo o riduco i farmaci". Pensa, al contrario, "sto bene...
Dolori al petto: cosa può essere?
Dando per scontata la negatività agli esami effettuati da te citati, una causa abbastanza frequente al giorno d'oggi è rappresentata dalla sindrome ansiosa. ...
Tachicardia e pressione bassa: quale cura seguire?
In teoria, il Nebivololo dovrebbe essere il farmaco adatto a te, agendo sia sul controllo della pressione arteriosa sia sul controllo del
Coronarografia: quali rischi comporta?
Nel passato, avrei risposto molti rischi, ma allo stato attuale, la coronarografia è divenuto un esame di routine, naturalmente se eseguito in centri ad...
Ateromasia calcifica aortica: cosa fare?
Non so con quale esame sia stata posta la diagnosi di ateromasia calcifica aortica e dei vasi coronarici. A occhio, mi sentirei di consigliare l'esecuzione...
Normoperfusione miocardica: cosa significa?
Normoperfusione miocardica vuol dire semplicemente che l'intero muscolo cardiaco riceve la normale quantità di sangue di cui ha bisogno. Quindi è tutto nella norma, non...
Aorta ingrossata: cosa fare?
Posta in questo modo, la domanda è troppo generica. Potrebbe trattarsi di una iniziale dilatazione del primo tratto dell'aorta, spesso presente negli ipertesi, oppure di...