Dialisi

Contenuto di: ,

La dialisi una procedura utilizzata per la depurazione del sangue dalle scorie. La dialisi è effettuata nei casi di disfunzione renale.

Cosa è la dialisi?

Dialisi | Pazienti.it

La dialisi una procedura utilizzata per la depurazione del sangue dalle scorie. La dialisi è effettuata nei casi di disfunzione renale.

Quando è necessario sottoporsi alla dialisi?

Nei casi di insufficienza renale acuta o cronica è necessario ricorrere alla dialisi.

Quali sono i tipi di dialisi?

La dialisi può essere di due tipi:

  • emodialisi: il sangue, spinto da una pompa, passa in una macchina attraverso un filtro che lo depura dalle scorie
  • dialisi peritoneale: è una tecnica che prevede l’applicazione permanente di un catetere che raggiunge la cavità peritoneale all’interno dell’addome. Dal catetere viene introdotto un liquido di sali e glucosio che a contatto con la membrana peritoneale cattura le scorie

Quanto durano le sedute di dialisi?

Le sedute di dialisi durano circa 4 ore e si ripetono in genere tre volte alla settimana.

Possono essere avvertiti fastidi durante la dialisi?

Durante le prime dialisi si può avvertire:

  • cefalea
  • nausea
  • vomito

Pubblicato il 21/03/2012 - Aggiornato il 01/03/2017
Argomenti: diabete mellito di tipo II diabete Diabete insipido dialisi dialisi peritoneale
Diabete_mellito_di_tipo_1 | Pazienti.it
Diabete mellito di tipo 1

Il diabete mellito di tipo 1 è un tipo di diabete caratterizzato dalla distruzione delle cellule del pancreas che provoca una scarsa produzione di insulina.

Diabete_mellito_di_tipo_2 | Pazienti.it
Diabete mellito di tipo 2

Il diabete mellito di tipo 2 è la tipologia di diabete più diffusa, consistente nella bassa produzione di insulina da parte dell'organismo.

Neuropatia_periferica | Pazienti.it
Neuropatia periferica

La neuropatia periferica è un disturbo della funzione a livello del Sistema Nervoso Periferico. I pazienti con neuropatia periferica possono avvertire formicolio, intorpidimento, debolezza, dolore o bruciore.

Diabete | Pazienti.it
Visita diabetologica

Durante la visita diabetologica, lo specialista fornisce una serie di indicazioni tra cui una dieta alimentare per il controllo della glicemia.

Piede_diabetico | Pazienti.it
Piede diabetico

Il piede diabetico è una malattia causata da una grave complicanza del diabete. Questa patologia avviene tramite la formazione di una lesione sul piede accompagnata da formicolio costante, crampi alle...

Stitichezza | Pazienti.it
Stitichezza

La stitichezza è una condizione molto comune che colpisce le persone di ogni età. Può causare difficoltà nell’espellere le feci, eccessivo sforzo o l’impossibilità di svuotare completamente l'intestino. La stitichezza...

Chetonemia | Pazienti.it
Chetonemia

La chetonemia si mantiene solitamente a livelli bassi, ma patologie, come il diabete, possono causare un aumento della concentrazione dei corpi chetonici.

Missing | Pazienti.it
Glicosuria

La glicosuria è il termine medico usato per indicare la presenza di zuccheri nelle urine. La glicosuria è causata dai glucidi non filtrati dai reni, soprattutto nei casi di iperglicemia.

Glicemia_alta | Pazienti.it
Glicemia alta

La glicemia alta è la condizione fisiologica in cui la concentrazione di glucosio nel sangue a digiuno supera i valori entro il quale il livello di glucosio è considerato essere...

Iperglicemia | Pazienti.it
Iperglicemia

L'iperglicemia è dovuta a un'eccessiva quantità di glucosio nel sangue. In genere tale condizione è causata dal diabete di tipo I.