Rutina: alla scoperta delle sue proprietà benefiche

Anna Nascimben | Editor

Ultimo aggiornamento – 25 Giugno, 2024

ragazza fa colazione e ha in mano una vasetto di integratori

Che cos'è la rutina e a cosa serve? Quali benefici apporta all'organismo e perché assumerla? È vero che presenta anche degli effetti collaterali e se sì, quali sono? Ecco tutto quello che c'è da sapere sulla vitamina P.

Che cos'è la rutina e a cosa serve

La rutina, anche detta impropriamente vitamina P, è in realtà un bioflavonoide presente in numerose specie vegetali, fra cui quelle che appartengono alla famiglia della Rutacee. Più propriamente la rutina (nota anche con il nome di rutoside o oxerutina) è un glicoside flavonoico formato dal flavonolo quercetina e dal disaccaride rutinosio.

Essa è presente in varie piante, fra cui il grano saraceno, alcune specie di eucalipto e nei germogli della sofora del Giappone (Sophora japonica), tuttavia si può trovare anche nella frutta e nella verdura che vengono consumate abitualmente. 

La rutina si trova infatti anche negli asparagi, negli agrumi (in particolare nella loro buccia), nei mirtilli, nell'uva, nella buccia delle mele, nei frutti di bosco, nelle albicocche, nelle ciliegie e nel vino rosso.

Questa molecola è chimicamente molto simile a un altro flavonoide, ovvero la quercetina e, si distingue per avere importanti effetti positivi sulla salute dell'organismo. La rutina, infatti, si distingue per la sua notevole capacità antinfiammatoria e antiossidante, che la rendono una sostanza utilissima per contrastare i danni provocati dai radicali liberi.

La vitamina P, inoltre, esercita un'azione diuretica molto utile nella lotta alla ritenzione idrica e favorisce il benessere della circolazione sanguigna. In particolare, è stato evidenziato come la rutina sia in grado di ridurre la fragilità dei capillari e la loro permeabilità, andando di  conseguenza a rendere più funzionale e resistente il sistema  venoso.

La rutina aiuta quindi a proteggere i vasi sanguigni e previene la formazione della couperose, tuttavia essa risulta utile anche per prevenire e migliorare le emorroidi. 

Oltre che in alcune specie vegetali, nella frutta e nella verdura, la rutina si trova anche inserita all'interno di appositi integratori, i quali vengono utilizzati soprattutto per migliorare la funzionalità della circolazione sanguigna e per prevenire i danni provocati dai radicali liberi sulle cellule dell'organismo.

Proprietà della rutina

La rutina si contraddistingue per numerose proprietà benefiche e, proprio in virtù di tali effetti positivi sull'organismo, essa viene inserita all'interno di una vasta gamma di integratori. Le capacità più note della vitamina P includono:

  • la sua efficacia nel contrastare la formazione di edemi e nel favorire la permeabilità dei capillari sanguigni;
  • la stimolazione del trofismo e dell'elasticità dei capillari, con i conseguenti effetti benefici nei confronti della circolazione;
  • la prevenzione dei confronti delle emorroidi;
  • la capacità di ridurre la formazione di problematiche legate all'insufficienza venosa, come ad esempio gli edemi, le vene varicose, il dolore agli arti inferiori e il prurito;
  • la riduzione del danno cellulare provocato dai radicali liberi. Sembra infatti che la vitamina P svolga un'azione chelante nei confronti del ferro bivalente, andando a prevenire il suo legame con il perossido di idrogeno e, di conseguenza, riducendo la quantità di radicali liberi presenti nell'organismo.
  • la prevenzione nei confronti dei trombi, grazie alle proprietà antitrombotiche e antiaggreganti piastriniche che caratterizzano la rutina;

In virtù di queste interessanti proprietà, la rutina viene impiegata con successo nella formulazione di integratori dedicati alla salute cardiovascolare e della circolazione, oltre che in tutti quei prodotti che aiutano a tenere sotto controllo la glicemia e il colesterolo. 

Sembra inoltre che tale sostanza possa aiutare e inibire la creazione di nuovi vasi sanguigni (ovvero la cosiddetta neoangiogenesi), pertanto secondo alcune ipotesi essa potrebbe avere delle spiccate proprietà antitumorali.

È importante comunque ricordare che attualmente l'Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) non ha ancora autorizzato il claim per alcuni prodotti a base di rutina creati con l'obiettivo di favorire l'elasticità delle pareti dei vasi sanguigni e fortificare i capillari, così come non ha approvato il presunto effetto antiossidante e di prevenzione nei confronti dei radicali liberi, a causa della mancanza di prove scientifiche sufficienti.


Potrebbe interessarti anche:


Rutina: controindicazioni ed effetti collaterali

La rutina non presenta particolari controindicazioni, sebbene a scopo precauzionale si consigli di non utilizzare integratori che la contengono durante il periodo della gravidanza e dell'allattamento. Gli effetti collaterali più comuni associati al consumo di vitamina P sono crampi addominali, mal di testa ed eruzioni cutanee.

Anna Nascimben | Editor
Scritto da Anna Nascimben | Editor

Con una formazione in Storia dell'Arte e un successivo approfondimento nello studio del Digital Marketing, mi occupo da anni di creare contenuti web. In passato ho collaborato con diversi magazine online scrivendo soprattutto di sport, vita outdoor e alimentazione, tuttavia nel corso del tempo ho sviluppato sempre più attenzione nei confronti di temi come il benessere mentale e la crescita interiore.

a cura di Dr. Maurizio Romano
Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Contenuti correlati
Rhodiola Rosea
Cosa sono gli adattogeni? Ecco cosa sapere

Gli adattogeni sono rimedi naturali utili per combattere lo stress e migliorare la salute. Quali sono i loro benefici e come riconoscerli? Scoprilo qui.

Una pianta di Serenoa Repens
Proprietà della Serenoa repens e controindicazioni

Cos'è la Serenoa repens e per cosa è utile? Scopriamo quali sono le principali proprietà benefiche di questa pianta e le possibili controindicazioni.