Sviluppo fetale (prime 12 settimane)

Contenuto di:

Lo sviluppo fetale ha inizio subito dopo il concepimento e generalmente segue un corso prevedibile. Vediamo come il bambino cresce e si sviluppa nel corso del primo trimestre.

Cosa accade nella 1a e 2a settimana?

Missing | Pazienti.it

Potrebbe sembrare strano, ma una donna non è effettivamente incinta nella prima o seconda settimana di gravidanza.

Il concepimento in genere ha luogo circa due settimane dopo l'inizio dell'ultimo ciclo mestruale. Per calcolare la data prevista per il parto, l'operatore sanitario conterà 40 settimane in avanti dopo l'inizio dell'ultimo ciclo mestruale.

Questo significa che il ciclo viene considerato come parte della gravidanza, anche se la donna non era ancora effettivamente incinta.

Cosa accade nella 3a settimana? La fecondazione

Lo sperma maschile e l'ovulo si uniscono in una delle tube di Falloppio per formare un'entità unicellulare chiamata zigote.

Se più di un ovulo viene rilasciato e fecondato si possono avere più zigoti. Lo zigote tipicamente ha 46 cromosomi, di cui: 23 cromosomi dalla madre e 23 cromosomi dal padre. Questi cromosomi aiutano a determinare il sesso del nascituro e alcuni tratti come colore degli occhi, colore dei capelli e, in una certa misura, personalità e intelligenza.

Poco dopo la fecondazione, lo zigote viaggia lungo le tube di Falloppio verso l'utero.

Allo stesso tempo inizierà a dividersi per formare un agglomerato di cellule dall'aspetto simile a un lampone, la cosiddetta morula.

Cosa accade nella 4a settimana? L'impianto

Prima di raggiungere l'utero, la sfera di cellule in rapida divisione, ora chiamata blastocisti, si separa in due parti. Il gruppo interno di cellule diventerà l'embrione, mentre gruppo esterno si trasformerà nella cellule che lo nutrono e lo proteggono.

Al momento del contatto la blastocisti scava nella parete uterina per trovare nutrimento. Questo processo è chiamato impianto. La placenta, che alimenta il bambino durante la gravidanza, comincia a formarsi. 

Cosa accade nella 5a settimana? Inizio del periodo embrionale

Nella quinta settimana di gravidanza, o 3 settimane dopo il concepimento, ha inizio il periodo embrionale.

In questo periodo iniziano a formarsi:

  • il cervello;
  • il midollo spinale;
  • il cuore;
  • altri organi del bambino.

L'embrione è ora costituito da tre strati.

  • Lo strato superiore, detto ectoderma, darà origine allo strato esterno della pelle del bambino, al suo sistema nervoso centrale, occhi, orecchie e a molti tessuti connettivi.
  • Nello strato intermedio di cellule, il cosiddetto mesoderma, si formeranno invece il cuore del bambino e un primitivo sistema circolatorio. Questo strato di cellule servirà anche come base per ossa, muscoli, reni del bambino e gran parte del sistema riproduttivo.
  • Lo strato interno di cellule, detto endoderma, diventerà un semplice tubo rivestito da mucose. Qui si svilupperanno i polmoni, la vescica e l'intestino del bambino.

Al termine della quinta settimana le dimensioni del bambino sono verosimilmente uguali a quelle della punta di una penna.

Cosa accade nella 6a settimana? Chiusura del tubo neurale

Nel corso della sesta settimana si assiste a una rapida crescita. Solo quattro settimane dopo il concepimento il tubo neurale lungo la schiena del bambino inizia a chiudersi, e il suo cuore pompa sangue.

Iniziano ad apparire i tratti base del viso, compresi i condotti che formeranno le parti interne delle orecchie, e le arcate che contribuiranno a formare la mascella. Il corpo del bambino inizia ad assumere una curvatura a forma di C. Da piccoli “abbozzi” presto inizieranno a svilupparsi le braccia e le gambe.

Cosa accade nella 7a settimana? Sviluppo della testa del bambino

Alla settima settimana di gravidanza, o 5 settimane dopo il concepimento, il cervello del bambino e il suo viso iniziano a svilupparsi rapidamente.

Iniziano a essere visibili piccole narici e iniziano a formarsi i globi oculari. Gli abbozzi di braccia che spuntavano la settimana precedente ora si sono sviluppati e hanno assunto l'aspetto di pale. Al termine di questa settimana il bambino dovrebbe essere un po' più grande della parte superiore di una gomma da matita.

Cosa accade nella 8a settimana? Gli occhi diventano visibili

All'ottava settimana di gravidanza, o 6 settimane dopo il concepimento, le gambe e le braccia del bambino si sono sviluppate in lunghezza ed iniziano a formarsi le dita. Si stanno formando anche le parti a forma di conchiglia delle orecchie del bambino e sono visibili i suoi occhi. Il labbro superiore e il naso sono formati. Il tronco del corpo del bambino inizia a raddrizzarsi.

Entro la fine di questa settimana il bambino potrebbe aver raggiunto la lunghezza di 11-14 millimetri.

Cosa accade nella 9a settimana? Si formano le dita dei piedi

Nel corso della nona settimana di gravidanza, 7 settimane dopo il concepimento, le braccia del bambino continuano a crescere, si sviluppano le ossa e la curvatura del gomito. Si formano le dita, mentre le palpebre e le orecchie continuano a svilupparsi.

Entro la fine di questa settimana il bambino potrebbe raggiungere la lunghezza di 20 millimetri.

Cosa accade nella 10a settimana? Il collo inizia a svilupparsi

Giunti alla decima settimana di gravidanza, 8 settimane dopo il concepimento, la testa del bambino è diventata più rotonda e il collo inizia a svilupparsi. Le palpebre iniziano a chiudersi per proteggere gli occhi in via di sviluppo.

Cosa accade nella 11a settimana? Sviluppo dei genitali

All'inizio dell'undicesima settimana di gravidanza, la nona dopo il concepimento, la testa del bambino rappresenta ancora la metà della sua lunghezza totale. Il corpo sta però iniziando a recuperare, e sarà in rapida crescita nelle prossime settimane.

Il bambino è ora ufficialmente definito feto. Gli occhi del bambino nel corso di questa settimana si separano nettamente, le palpebre si saldano e le orecchie si abbassano. Nel fegato del bambino iniziano a formarsi i globuli rossi. Entro la fine di questa settimana inizierà lo sviluppo dei genitali esterni in un pene o un clitoride e grandi labbra.

In questa fase il bambino dovrebbe ormai misurare, dalla testa al sedere, circa 50 millimetri e pesare quasi 8 grammi.

Cosa accade nella 12a settimana? Sviluppo delle unghie del bambino

Alla dodicesima settimana di gravidanza, 10 settimane dopo il concepimento, il bambino sta sviluppando le unghie. Il suo volto ha ora un profilo umano. Ormai il peso del bambino si aggira attorno ai 14 grammi e la lunghezza, dal sedere alla testa, è di circa 60 millimetri.

Argomenti: gravidanza Sviluppo fetale
Rosolia | Pazienti.it
Rosolia

La rosolia è una malattia esantematica causata da un virus, noto come Rubivirus, appartenente alla famiglia dei Togaviridae. La rosolia si contrae per via aerea o tramite contatto diretto con...

Sindrome_delle_gambe_senza_riposo | Pazienti.it
Sindrome delle gambe senza riposo

La sindrome delle gambe senza riposo è una condizione in cui le gambe provocano disagio, di solito la sera, mentre si sta seduti o sdraiati. Il paziente affetto percepisce il...

Missing | Pazienti.it
Sindrome fetale alcolica

La sindrome alcolica fetale è una malattia che colpisce il feto ed è in grado di causare difetti alla nascita, danni cerebrali, una crescita ridotta e anomalie della testa e...

Sintomi_e_cure_della_sciatalgia | Pazienti.it
Sintomi e cure della sciatalgia

La sciatalgia si manifesta con un intenso dolore che parte dal basso della schiena e raggiunge la gamba in alcuni casi fino al piede. I sintomi dolorosi della sciatalgia sono...

Stitichezza | Pazienti.it
Stitichezza

La stitichezza è una condizione molto comune che colpisce le persone di ogni età. Può causare difficoltà nell’espellere le feci, eccessivo sforzo o l’impossibilità di svuotare completamente l'intestino. La stitichezza...

Colestasi_gravidica | Pazienti.it
Colestasi gravidica

La gravidanza può presentare alcune complicazioni piuttosto rare, una di queste è la colestasi gravidica, che è causata da un aumento degli acidi biliari nella circolazione sanguigna.

Ovaia | Pazienti.it
Ovaie

Le ovaie sono le gonadi femminili, cioè il luogo dove vengono prodotti e si accrescono gli ovociti. Hanno una forma ovale e sono situate lungo la parete laterale del bacino...

Parto | Pazienti.it
Parto

Il parto è considerato il fine naturale della gravidanza, con espulsione o estrazione del feto e degli annessi fetali ( placenta e membrane amniotiche) oltre la 22esima settimana di...

Nausea | Pazienti.it
Nausea

La nausea è la sensazione di vomito e può essere acuta, di breve durata o prolungata. La nausea può avere cause fisiche o psicologiche.

Vasi_previi | Pazienti.it
Vasi previi

Una delle complicazioni meno comuni in gravidanza è rappresentata dai vasi previi, che si presentano quando uno o più vasi sanguigni placentari o del cordone del bambino attraversano il canale...