Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Condizioni
  4. Livedo Reticularis

Livedo reticularis

Curatore scientifico
Dr. Maurizio Di Giacomo
Specialità del contenuto
Dermatologia Medicina generale

Quali sono le cause della livedo reticularis?

Si tratta di una condizione, più che di una malattia, spesso senza causa apparente che, a volte, può essere associata a diverse malattie e costituirne un sintomo. Tra queste ricordiamo:

L’origine della livedo è in uno spasmo delle arteriole in risposta allo stimolo del freddo con riduzione della quantità di ossigeno nel sangue nei capillari periferici; la pelle diventa di colore scuro, "livido", ma solo in alcune zone e  crea quindi una "rete" alternando la pelle scura a quella di colore normale. Il fenomeno è transitorio ma, se non scompare o si presenta anche in condizioni climatiche diverse, allora può trattarsi di livedo reticularis.

Quali sono i sintomi della livedo reticularis?

sintomi della livedo reticularis si presentano maggiormente sugli arti inferiori, ma può manifestarsi anche sul tronco e sugli arti superiori. Possono essere presenti prurito, intorpidimento e gonfiore. Le macchie scompaiono quando si scalda o si strofina la pelle.

La condizione quando si presenta nelle forme più gravi e secondarie a malattie può portare alla comparsa di ulcere cutanee e di teleangiectasie.

Quali sono i trattamenti per la livedo reticularis?

Trattandosi di una condizione assolutamente benigna ed autolimitantesi di solito non viene trattata per se ma si cerca di curare la malattia primaria che causa la condizione.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Sudorazione
La sudorazione è una condizione fisiologica attuata dal corpo al fine di regolare costantemente la temperatura dell'organismo. La sudoraz...
Assuefazione
L'assuefazione è una condizione in cui l'organismo si abitua a un determinato farmaco o sostanza, determinando un minore effetto sull'org...
Chetogenesi
Con il termine chetogenesi si intende il processo biochimico che porta alla formazione di molecole chiamate corpi chetonici, le quali pos...