Sei un professionista sanitario? Iscriviti
Medicina Termale Ortognatodonzia Agopuntura Allergologia Anatomia ed istologia patologica Andrologia Anestesia Angiologia Audiologia Auxologia Biochimica clinica Cardiochirurgia Cardiochirurgia pediatrica Cardiologia Check-up Chinesiologia Chiropratica Chirurgia ambulatoriale Chirurgia d'urgenza Chirurgia del piede Chirurgia dell'apparato digestivo Chirurgia dell'obesità Chirurgia della mano Chirurgia della spalla Chirurgia endoscopica Chirurgia epato biliare Chirurgia generale Chirurgia laparoscopica Chirurgia maxillo facciale Chirurgia mininvasiva Chirurgia oncologica Chirurgia orale Chirurgia pediatrica Chirurgia plastica Chirurgia refrattiva Chirurgia senologica Chirurgia toracica Chirurgia toracico-vascolare Chirurgia vascolare Consulente Olistico Consulente Professionale in Allattamento Materno Counseling Criminologia Cure termali Day hospital Day surgery Dermatologia Dermosifilopatia Diabetologia Diagnostica per immagini Dietologia Educatore Professionale Ematologia Emodialisi Emodinamica e chirurgia endoluminale Endocrinologia Endodonzia Endoscopia Epatologia Farmacia Farmacologia clinica Fisiatria Fisiokinesiterapia Fisiopatologia della riproduzione Fisioterapia Flebologia Foniatria Gastroenterologia Genetica Geriatria Ginecologia Gnatologia Grafologia Grandi ustioni Grandi ustioni pediatriche Hospice Igiene dentale Igiene e medicina preventiva Immunologia Implantologia Infermieristica Iridologia Laboratorio analisi Logopedia Lungodegenti Malattie infettive e tropicali Medicazioni Medicina complementare Medicina del dolore Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina di comunità Medicina estetica Medicina fisica e riabilitativa Medicina generale Medicina interna Medicina iperbarica Medicina legale Medicina metabolica Medicina molecolare Medicina nucleare Medicina psicosomatica Medicina subacquea Medicina tropicale Microbiologia e virologia Microchirurgia Musicoterapia Naturopatia Nefrologia Nefrologia (abilitaz. al trapianto) Nefrologia pediatrica Neonatologia Neuro-riabilitazione Neurochirurgia Neurochirurgia pediatrica Neurofisiopatologia Neurologia Neuropsichiatria Neuropsichiatria infantile Neuropsicologia Neuropsicomotricità Nido Nutrizione Nutrizione e dietistica Nutrizione Olistica Oculistica Odontoiatria conservativa Odontoiatria e stomatologia Odontostomatologia Omeopatia Omotossicologia Oncoematologia Oncoematologia pediatrica Oncologia Optometria Ortodonzia Ortopedia e traumatologia Ortopedia-chirurgia della colonna vertebrale Ortottica OSA - Operatore Socio Assistenziale OSS - Operatore Socio Sanitario Ossigenoterapia Osteopatia Ostetricia Otologia Otorinolaringoiatria Parodontologia Patologia Clinica Pedagogia Clinica Pediatria Pedodonzia - odontoiatria pediatrica Pensionanti Pneumologia Podologia Posturologia Proctologia Pronto Soccorso Protesi dentaria Psichiatria Psicologia Psicoterapia Radiologia Radioterapia Radioterapia oncologica Recupero e riabilitazione funzionale Recupero e riabilitazione posturale Reumatologia Riabilitazione Riabilitazione cardiologica Riabilitazione neuromotoria e ortopedica Riabilitazione ortopedica Riabilitazione psiconeurogeriatrica Rianimazione RSA - Case di Riposo Salute mentale Scienza dell'Alimentazione Senologia Sessuologia Shiatsu Stroke unit Tecniche di radiologia medica Tecnico Audioprotesista Tecnico Ortopedia Tecnico sanitario di neurofisiopatologia Terapia del dolore Terapia intensiva Terapia intensiva neonatale Tossicologia Unità coronarica Unità spinale Urologia Urologia pediatrica Vulnologia Week surgery

Cerca

Chiudi
Specialità
Città
Medicina Termale Ortognatodonzia Agopuntura Allergologia Anatomia ed istologia patologica Andrologia Anestesia Angiologia Audiologia Auxologia Biochimica clinica Cardiochirurgia Cardiochirurgia pediatrica Cardiologia Check-up Chinesiologia Chiropratica Chirurgia ambulatoriale Chirurgia d'urgenza Chirurgia del piede Chirurgia dell'apparato digestivo Chirurgia dell'obesità Chirurgia della mano Chirurgia della spalla Chirurgia endoscopica Chirurgia epato biliare Chirurgia generale Chirurgia laparoscopica Chirurgia maxillo facciale Chirurgia mininvasiva Chirurgia oncologica Chirurgia orale Chirurgia pediatrica Chirurgia plastica Chirurgia refrattiva Chirurgia senologica Chirurgia toracica Chirurgia toracico-vascolare Chirurgia vascolare Consulente Olistico Consulente Professionale in Allattamento Materno Counseling Criminologia Cure termali Day hospital Day surgery Dermatologia Dermosifilopatia Diabetologia Diagnostica per immagini Dietologia Educatore Professionale Ematologia Emodialisi Emodinamica e chirurgia endoluminale Endocrinologia Endodonzia Endoscopia Epatologia Farmacia Farmacologia clinica Fisiatria Fisiokinesiterapia Fisiopatologia della riproduzione Fisioterapia Flebologia Foniatria Gastroenterologia Genetica Geriatria Ginecologia Gnatologia Grafologia Grandi ustioni Grandi ustioni pediatriche Hospice Igiene dentale Igiene e medicina preventiva Immunologia Implantologia Infermieristica Iridologia Laboratorio analisi Logopedia Lungodegenti Malattie infettive e tropicali Medicazioni Medicina complementare Medicina del dolore Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina di comunità Medicina estetica Medicina fisica e riabilitativa Medicina generale Medicina interna Medicina iperbarica Medicina legale Medicina metabolica Medicina molecolare Medicina nucleare Medicina psicosomatica Medicina subacquea Medicina tropicale Microbiologia e virologia Microchirurgia Musicoterapia Naturopatia Nefrologia Nefrologia (abilitaz. al trapianto) Nefrologia pediatrica Neonatologia Neuro-riabilitazione Neurochirurgia Neurochirurgia pediatrica Neurofisiopatologia Neurologia Neuropsichiatria Neuropsichiatria infantile Neuropsicologia Neuropsicomotricità Nido Nutrizione Nutrizione e dietistica Nutrizione Olistica Oculistica Odontoiatria conservativa Odontoiatria e stomatologia Odontostomatologia Omeopatia Omotossicologia Oncoematologia Oncoematologia pediatrica Oncologia Optometria Ortodonzia Ortopedia e traumatologia Ortopedia-chirurgia della colonna vertebrale Ortottica OSA - Operatore Socio Assistenziale OSS - Operatore Socio Sanitario Ossigenoterapia Osteopatia Ostetricia Otologia Otorinolaringoiatria Parodontologia Patologia Clinica Pedagogia Clinica Pediatria Pedodonzia - odontoiatria pediatrica Pensionanti Pneumologia Podologia Posturologia Proctologia Pronto Soccorso Protesi dentaria Psichiatria Psicologia Psicoterapia Radiologia Radioterapia Radioterapia oncologica Recupero e riabilitazione funzionale Recupero e riabilitazione posturale Reumatologia Riabilitazione Riabilitazione cardiologica Riabilitazione neuromotoria e ortopedica Riabilitazione ortopedica Riabilitazione psiconeurogeriatrica Rianimazione RSA - Case di Riposo Salute mentale Scienza dell'Alimentazione Senologia Sessuologia Shiatsu Stroke unit Tecniche di radiologia medica Tecnico Audioprotesista Tecnico Ortopedia Tecnico sanitario di neurofisiopatologia Terapia del dolore Terapia intensiva Terapia intensiva neonatale Tossicologia Unità coronarica Unità spinale Urologia Urologia pediatrica Vulnologia Week surgery
Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Esami
  4. Artroscopia

Artroscopia

Curatore scientifico
Dr. Alfredo Bitonti
Specialità del contenuto
Ortopedia e traumatologia

Che cos'è l'artroscopia?

L'artroscopia (chiamata anche chirurgia artroscopica) è una procedura chirurgica minimamente invasiva effettuata su un giunto in cui viene eseguito un esame e, talvolta, il trattamento dei danni, usando un endoscopio che viene inserito nel giunto mediante una piccola incisione. Le procedure artroscopiche possono essere eseguite durante la ricostruzione del menisco.

Il vantaggio, rispetto alla tradizionale chirurgia aperta, è che il giunto non deve essere completamente aperto. Con l’artroscopia al ginocchio, vengono effettuate solo due piccole incisioni, una per l'artroscopio e una per gli strumenti chirurgici da utilizzare nella cavità del ginocchio. Ciò riduce il tempo di recupero e può aumentare il tasso di successo dovuto a minori traumi al tessuto connettivo. Ha molta popolarità grazie ai tempi di recupero più veloci, con meno cicatrici, merito delle piccole incisioni. Il fluido di irrigazione viene utilizzato per distendere il giunto e creare uno spazio chirurgico.

Gli strumenti chirurgici sono più piccoli rispetto a quelli tradizionali. I chirurghi visualizzano l'area su un video monitor e possono diagnosticare e riparare i tessuti articolari, come i legamenti. È tecnicamente possibile fare un esame artroscopico di quasi ogni giunto, ma è più comunemente usato per ginocchia, spalle, gomiti, polsi, caviglie, piedi, anche.

Perché si ricorre all'artroscopia?

Viene usata quando si ha la necessità di valutare, o trattare, un gran numero di patologie, tra cui lesioni al menisco, lesioni cartilaginee e ricostruzioni del LCA o rifilatura di cartilagini dannegiate. 

I medici utilizzano l'artroscopia per aiutare a diagnosticare e trattare una varietà di condizioni comuni, più comunemente quelle che riguardano:

  • ginocchio
  • spalla
  • gomito
  • caviglia
  • anca
  • polso

I medici fanno spesso ricorso all'artroscopia se i raggi X e altri studi di imaging hanno lasciato alcune domande senza risposta diagnostica.

Come si effettua?

Per mezzo di una piccola incisione, il medico inserisce degli strumenti, che contengono un sistema di lenti e luci che permettono di visualizzare ed analizzare il giunto. La telecamera collegata all’artroscopio invia l’immagine ad un monitor, in modo che il medico possa avere una piena visione della situazione.

L'esecuzione segue alcune fasi:

  • per prima cosa, si anestetizza la parte da operare
  • si praticano piccole incisioni, all’interno delle quali andrà inserito l’artroscopio
  • si procede con l’operazione
  • le incisioni vengono medicate, dopo aver sfilato l’artroscopio

Quali condizioni vengono trattate con l'artroscopia?

Le condizioni trattate con l'artroscopia comprendono:

  • Lesioni del ginocchio. Viene usata in caso di lesioni al menisco, ricostruzione del legamento crociato anteriore e per microfratture della cartilagine. In passato, era usata anche per effettuare diagnosi sul ginocchio, ma è stata sostituita, in questo caso, dalla risonanza magnetica. Durante l’artroscopia del ginocchio, una telecamera a fibre ottiche (artroscopio) viene inserita nel giunto attraverso un’incisione di 4 mm.
  • Artrosi.
  • Lesioni meniscali.
  • Trattamento del conflitto femoro-acetabolare e patologie associate. L'artroscopia dell'anca è stata inizialmente utilizzata per la diagnosi di dolore all'anca non spiegata, ma è ora ampiamente utilizzata nel trattamento delle condizioni sia all'interno che all'esterno dell'articolazione dell'anca. L'indicazione più comune attualmente è per il trattamento dell'impatto di femoroacetabolare e delle sue patologie associate. Le condizioni dell'anca che possono essere trattate artroscopicamente comprendono anche le rimozioni di corpi estranei, la perdita dell'anca (per infezione) o biopsia, le lesioni alle cartilagini, le osteocondriti, le lesioni legamentose (e ricostruzione), la tendinopatia, la sindrome del dolore trocanterico, la banda ileotibiale a scatto, l'osteoartrosi, la compressione del nervo sciatico (sindrome del Piriforme), l'impatto ischio-femorale e le valutazione diretta della sostituzione dell'anca.
  • Patologie della spalla, come cuffia dei rotatori, spalla congelata, tendinite cronica o instabilità della spalla.
  • Polso, per trattare i sintomi da sforzo ripetitivo, fratture e lesioni ai legamenti. Può essere anche usata per valutare il danno da osteoartrite.
  • Colonna vertebrale. Si usa per trattare ernie del disco, deformità della colonna, tumori e traumi.
  • Lesioni temporo-mandibolari. L’artroscopia dell'articolazione temporo-mandibolare viene talvolta utilizzata come una procedura diagnostica per sintomi e segni legati a queste articolazioni o come misura terapeutica in condizioni come disfunzione articolare temporo-mandibolare. Può essere una procedura puramente diagnostica o può avere i propri effetti benefici che potrebbero derivare dal lavaggio dall'articolazione durante l’esame, pensati per eliminare detriti infiammatori e consentire ad un disco spostato di tornare nella sua corretta posizione.

Quali sono le possibili complicanze dell'artroscopia?

Le complicanze, anche se rare, dell'artroscopia possono includere:

  • danni ai tessuti
  • coaguli di sangue
  • infezione
  • flebiti
  • sanguinamento
  • gonfiore
  • danni a nervi e ai vasi sanguigni

Dopo l’artroscopia, l’arto presenterà edema per 7-15 giorni. Aspettare che questo passi prima di tornare a praticare attività fisica, anche leggera

Hai trovato questo contenuto utile?

Contenuti correlati

Riflesso achilleo
Basta un martelletto, con un martelletto di gomma, sul tendine di Achille, quando la caviglia è parzialmente dorsiflessa.
Artrografia
L’artrografia è un’analisi di imaging utilizzata per valutare le condizioni delle articolazioni. Nell’artrografia diretta, il mezzo di co...
Esame baropodometrico statico
I dati forniti dall'esame baropodometrico statico hanno una notevole precisione, sono istantanei e assolutamente ripetibili, consentendo ...