Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Esami
  4. Segno Di Chvostek

Segno di Chvostek

Segno di Chvostek
Curatore scientifico
Dr. Leila Turnava
Specialità del contenuto
Neurologia

Cosa è il segno di Chvostek?

Il segno di Chvostek, detto anche segno di Chvostek-Weiss, è una contrazione dei muscoli facciali a seguito di una stimolazione tramite dita o martelletto di alcuni punti del cranio. 

La positività del segno indica eccitabilità neuromuscolare indotta da ipocalcemia latente; può essere riscontrata in soggetti con alcalosi respiratoria, ad esempio in una sindrome da iperventilazione.

Come si stimola?

Esistono due tipi di segni di Chovstek.

Tipo 1. Percuotere un punto davanti al lobo auricolare, sotto al processo zigomatico. Nello stesso lato facciale si otterrà la contrazione di alcuni muscoli innervati dal nervo faciale, con conseguente deviazione del labbro e della pinna nasale.

Tipo 2. Percuotere un punto a metà tra la linea che congiunge l’angolo della bocca al processo zigomatico. Si contrarranno solamente i muscoli dell’angolo della nocca del naso.

Cosa indica il segno di Chovstek?

Questa contrazione è utilizzata in semeiotica medica, come sintomo di alcune condizioni che indicano una carenza di calcio (ipocalcemia), come:

Ma anche altre condizioni come:

Questo causa un’ipereccitabilità del sistema nervoso centrale e di quello periferico.

Si noti che questo segno è più frequente nei soggetti con tetania, ma non è specifico in quanto si riscontra nel 10-25% dei soggetti sani e al contrario risulta negativo nel 30% dei soggetti con ipocalcemia comprovata.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Elettroencefalogramma
L’elettroencefalogramma (EEG) è un test che misura e registra l'attività elettrica del cervello.
Melatonina
La melatonina è un ormone prodotto dall'ipofisi, che aiuta a regolare il ciclo sonno veglia. Quando vi sono dei disturbi del sonno, è pos...
Catecolamine
Le catecolamine sono ammine derivate dall'aminoacido tirosina. Le catecolamine principali sono dopamina, epinefrina (adrenalina) e norepi...