Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Mixedema

Mixedema

Mixedema
Curatore scientifico
Dr. Mario Vasta
Specialità del contenuto
Dermatologia Endocrinologia

Che cos'è un mixedema?

Il mixedema è un termine usato generalmente per indicare grave ipotiroidismo. E’ usato anche per descrivere i cambiamenti dermatologici che si verificano nella tiroide e, talvolta, dovuti a ipertiroidismo. In questa impostazione, il mixedema si riferisce alla deposizione di mucopolisaccaridi nel derma, che provoca il gonfiore dell'area interessata. Quando i cambiamenti dell’epitelio si verificano nell'ipertiroidismo, la maggior parte con la malattia di Graves, si parla di miositema pretibiale.

Il coma da mixedema, a volte chiamato crisi da mixedema, è una condizione clinica rara, pericolosa per la vita, che rappresenta un grave ipotiroidismo con scompenso fisiologico. La condizione si verifica di solito nei pazienti con ipotiroidismo di lunga data e non diagnosticata e solitamente causato da infezioni, malattie cerebrovascolari, insufficienza cardiaca, traumi. I pazienti con coma da mixedema sono generalmente gravemente malati con ipotermia significativa e stato mentale depresso.

Richiede un'attenzione immediata. Se si sospetta la diagnosi, è necessaria una gestione immediata prima di confermare la diagnosi dovuta all'alto tasso di mortalità associato. I pazienti con coma da mixedema devono essere trattati in un'unità di terapia intensiva con monitoraggio cardiaco continuo. I primi passi della terapia includono la gestione delle vie aeree, la sostituzione dell'ormone tiroideo, la terapia con glucocorticoide e le misure di supporto.

Quali sono le cause di mixedema?

Il mixedema può derivare da una qualsiasi delle cause dell'ipotiroidismo, la tiroidite autoimmune più comunemente cronica. Può accadere anche nei pazienti che hanno subito una tiroidectomia o sono stati sottoposti a terapia iodica radioattiva per ipertiroidismo. Le cause rare possono includere ipotiroidismo secondario e farmaci come il litio e l'amiodarone.

Data l'importanza degli ormoni tiroidei nel metabolismo delle cellule, l'ipotiroidismo di lunga data è associato a un ridotto tasso metabolico e un ridotto consumo di ossigeno, che colpisce tutti i sistemi del corpo. Ciò provoca l'ipotermia, che è un forte predittore di mortalità. Un'altra conseguenza è il diminuito metabolismo del farmaco che porta a overdose di farmaci particolarmente sedativi, ipnotici e agenti anestetici; questo può precipitare nel coma da mixedema.

Come si manifesta il mixedema?

Il mixedema è associato all'ipotiroidismo, che si manifesta mediante:

  • pallore
  • gonfiore al viso
  • pelle fredda e secca
  • cheratosi
  • unghie secche e fragili
  • ipotonia dei muscoli
  • disturbi cardiaci
  • stipsi

Quali sono le complicanze?

Le complicanze causate dall'ipotiroidismo, oltre al mixedema, sono:

  • coma
  • megacolon

Come avviene la diagnosi?

La diagnostica del mixedema avviene mediante indagini ematochimiche e strumentali, lo studio dei sintomi e le analisi del sangue.

I pazienti con diagnosi di ipotiroidismo devono essere informati sulla necessità di assumere regolarmente la sostituzione dell'ormone tiroideo ed effettuare il test tiroideo.

I pazienti con una storia di tiroidite o che hanno subito un'irradiazione tiroidea o una chirurgia tiroidea devono essere informati che l'ipotiroidismo potrebbe verificarsi in futuro. Dovrebbero essere istruiti sui sintomi dell'ipotiroidismo e dovrebbero comprendere l'importanza di cercare consigli medici tempestivi per l'esame e il test.

Come si cura il mixedema?

La terapia del mixedema generalmente si basa sul trattamento dell'ipotiroidismo, che avviene tramite somministrazione di ormoni tiroidei.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Giradito
Il giradito è un’infezione batterica che colpisce il dito di una mano, principalmente il pollice o l’alluce del piede.
Tricodinia
La tricodinia è un fastidio che riguarda il cuoio capelluto e che si manifesta con prurito e dolore.
Cisti Sebacea
La Cisti Sebacea si presenta come una lesione cutanea dall'aspetto di un protuberanza o di un nodulo nella cute, e al tatto appare più du...