Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Ipolattasia

Ipolattasia

Curatore scientifico
Dr. Giuseppe Pingitore
Specialità del contenuto
Allergologia

Che cos'è l'ipolattasia?

Ipolattasia è un termine medico che indica la carenza dell’enzima chiamato “lattasi”. In presenza di un deficit dell’enzima lattasi, si ha una intolleranza al lattosio.

Quali sono le cause di ipolattasia?

Le cause principali di ipolattasia sono le seguenti:

  • mancanza fin dalla nascita dell’enzima lattasi; è una condizione molto rara e grave
  • intolleranza al lattosio che si manifesta a partire dall’età prescolare-scolare, quando l’attività dell’enzima lattasi inizia a ridursi progressivamente in una percentuale elevata della popolazione
  • dopo una diarrea acuta infettiva; è una forma transitoria di ipolattasia

Quali sono i sintomi di ipolattasia?

I sintomi principali di ipolattasia sono:

  • gonfiore addominale
  • tensione addominale
  • flatulenza
  • meteorismo
  • diarrea

Come viene diagnosticata l'ipolattasia?

Per poter diagnosticare l'ipolattasia viene eseguito un test specifico sull’aria espirata, ovvero il Breath test al lattosio.

Qual è il trattameto per l'ipolattasia?

L'ipolattasia viene curata semplicemente tramite l'eliminazione o riduzione dalla dieta degli alimenti che contengono lattosio. Esistono in commercio delle compresse di lattasi, cioè l’enzima che manca, che si possono prendere prima dei pasti e aiutano a digerire l’eventuale lattosio assunto con i cibi.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Allergia al pelo degli animali
L'allergia al pelo degli animali consiste nell'avere una reazione allergica in presenza di animali con pelo; tale allergia diviene partic...
Intolleranza al glutine
L'intolleranza al glutine, da non confondere con la celiachia, è una malattia che comporta la non tollerabilità a tale sostanza, ma è una...
Intolleranza al lievito
L’intolleranza al levito dipende da un’alterazione della flora batterica intestinale, che comporta un rallentamento della digestione e un...