Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Tendine Di Achille Infiammato

Tendine di Achille infiammato

Tendine di Achille infiammato
Curatore scientifico
Dr. Alfredo Bitonti
Specialità del contenuto
Ortopedia e traumatologia

Che cos'è il tendine di Achille infiammato?

Il tendine di Achille infiammato è l’infiammazione del tendine che collega i muscoli del polpaccio all’osso del tallone.

Quali sono le cause del tendine di Achille infiammato?

Il tendine di Achille infiammato è causato da uno sforzo ripetitivo o troppo intenso del tendine. I fattori tipici che causano tale infiammazione sono:

  • rapido aumento della distanza o della velocità delle corse d’allenamento
  • corsa in salita o scale fatte a forte velocità, se non si è allenati o dopo un periodo di inattività fisica
  • attività sportive che richiedono salti e ripartenze improvvise
  • esercizio fisico effettuato senza riscaldamento
  • programma di attività fisica nuovo o troppo intenso, dopo un periodo in cui non ci si è allenati regolarmente
  • scarsa flessibilità dei muscoli del polpaccio
  • corsa su superfici dure o irregolari
  • scarpe consumate o non adatte per l’attività sportiva
  • piede piatto
  • altre malformazioni, anche lievi, del piede, della caviglia o della gamba, che possono far sforzare il tendine più del normale
  • lesioni traumatiche del tendine

Quali sono i sintomi del tendine di Achille infiammato?

Il sintomo più comune del tendine di Achille infiammato è il dolore. Altri sintomi possono essere:

  • dolore lieve nella parte posteriore della gamba e sopra il tallone dopo una corsa o altre attività fisiche
  • episodi di dolore più forte quando si corre per più tempo, si fanno le scale o si fanno esercizi fisici più intensi, come la corsa veloce o gli scatti
  • dolore o rigidità del tendine
  • lieve gonfiore in corrispondenza del tendine
  • schiocchi o scricchiolii quando si tocca o si muove il tendine
  • debolezza o fiacchezza nella parte inferiore della gamba

Come si diagnostica il tendine di Achille infiammato?

Il tendine di Achille infiammato può essere diagnosticato con:

  • visita medica
  • anamnesi
  • diagnostica per immagini

Quali sono i trattamenti per il tendine di Achille infiammato?

La cura del tendine di Achille infiammato prevede un approccio combinato caratterizzato da:

  • rimedi pratici
  • farmaci antinfiammatori ed antidolorifici
  • stretching ed esercizio fisico

Quali sono le complicanze del tendine di Achille infiammato?

Se il tendine di Achille infiammato non viene opportunamente curato può degenerare in tendinosi d'Achille: il tendine si indebolisce e corre un rischio maggiore di subire lesioni gravi. Per effetto della degenerazione il tendine può rompersi e la riparazione richiede l'intervento chirurgico.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Olistesi
L'olistesi è una malattia che riguarda principalmente le vertebre lombari della colonna vertebrale.
Sindrome compartimentale
La sindrome compartimentale è una dolorosa condizione che avviene quando la pressione intramuscolare raggiunge livelli pericolosi.
Mal di schiena
Il mal di schiena è una condizione comune che colpisce molte persone.