Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Sintomi
  4. Unghie Fragili

Unghie fragili

Unghie fragili
Curatore scientifico
Prof. Marcello Monti
Specialità del contenuto
Dermatologia

Cosa intendiamo con unghie fragili?

Per unghie fragili si intendono le unghie che nella loro rescita ad un cero punto si sfaldano o si frantumano e si tagliano.

Qual è la causa delle unghie fragili?

Le cause delle unghie fragili sono di origine interna ed esterna.

Tra quelle di origine interna le principali sono:

  • Invecchiamento
  • Malfunzionamento di un organo (cuore, fegato, rene, ecc,)
  • Chemioterapia
  • Malattie specifiche come la psoriasi lichen ungueale

Tra le cause esterne le principali sono:

  • uso eccessivo e prolungato di smalto per unghie
  • uso di resine per unghie artificiali
  • Manicure estrema
  • esposizione continua ad acqua e detergenti
  • Onicofagia (mangiarsi le unghie)

Quali sono i trattamenti per la cura delle unghie fragili?

Per la cura delle unghie fragili possiamo:

  • Allontanare le cause esterne
  • Tenere le unghie corte e limate
  • Applicare unguenti autoidratanti a base di poligliceroli
Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Pustole
Le pustole sono protuberanze che si manifestano sul derma, contenendo liquido o pus. Se compaiono in un numero elevato in una zona specif...
Labbra screpolate
Labbra screpolate è il termine comunemente usato per descrivere le labbra secche, causate da diversi fattori, tra cui: tempo atmosferico,...
Cheilite angolare
La cheilite angolare è una condizione che causa macchie rosse e gonfie agli angoli della bocca dove le labbra si incontrano e formano un ...