Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Terapie
  4. Apparecchi Acustici

Apparecchi acustici

Curatore scientifico
Dr. Giuseppe Pennisi
Specialità del contenuto
Otorinolaringoiatria

Come scegliere l'apparecchio acustico giusto?

Tutti gli apparecchi acustici utilizzano parti simili per trasportare i suoni provenienti dall'ambiente nell'orecchio e renderli più forti. Gli apparecchi acustici variano molto nel prezzo, dimensioni, caratteristiche speciali e nel modo in cui sono vengono inseriti nell'orecchio.

Tipi di apparecchi acustici

L’apparecchio acustico viene modellato per adattarsi all'interno del canale uditivo. 

L’apparecchio inserito completamente nel canale:

  • è il tipo più piccolo e meno visibile
  • è meno probabile che capti il rumore del vento
  • utilizza batterie molto piccole che hanno vita più breve e possono essere difficili da gestire
  • non contiene funzioni extra, come il controllo del volume o un microfono direzionale
  • è suscettibile di intasamento da cerume
L’apparecchio acustico nel canale è modellato sull'orecchio e si inserisce in parte nel canale uditivo. 

L’apparecchio nel canale:

  • è meno visibile nell'orecchio dei modelli più grandi
  • include funzioni che non si adattano per quelli inseriti completamente nel canale, ma possono essere difficili da regolare a causa alle sue piccole dimensioni
  • è suscettibile di intasamento da cerume
Il modello nell’orecchio è personalizzabile in 2 modi: uno riempie la maggior parte dell'area dell'orecchio esterno (conchiglia) e uno che riempie solo la parte inferiore. Entrambi sono utili per le persone con lieve o grave perdita di udito.

L’apparecchio nell’orecchio:

  • include funzioni come il controllo del volume e microfoni direzionali che sono più facili da regolare
  • è generalmente più facile da inserire
  • utilizza batterie più grandi, che sono più facili da gestire e durano più a lungo
  • è suscettibile di intasamento da cerume
  • può accogliere più rumore rispetto ai dispositivi più piccoli
  • è più visibile nell'orecchio dei dispositivi più piccoli
L’apparecchio acustico che si posiziona sopra la parte superiore dell'orecchio e si posa dietro allo stesso è dotato di un tubicino che lo collega ad un auricolare personalizzato che si inserisce nel condotto uditivo. Questo tipo di apparecchio è adatto a persone di tutte le età e a quelle con quasi qualsiasi grado di perdita dell'udito.

L’apparecchio acustico dietro l’orecchio:

  • è il più grande tipo di apparecchio acustico, anche se alcuni modelli più recenti sono più snelli e poco visibili
  • è in grado di amplificare più degli altri tipi
  • può accogliere più rumore degli altri
Il ricevitore-in-canale (RIC) e ricevitore nell’orecchio (RITE) sono simili ad un apparecchio acustico posizionato dietro all'orecchio con l'auricolare. Un filo piccolo collega i pezzi.

Un ricevitore nel canale:

  • ha una parte che si posiziona dietro l'orecchio che è meno visibile
  • è suscettibile di intasamento da cerume
Un apparecchio acustico aperto è una variante dell'apparecchio acustico posizionato dietro l'orecchio. Questo modello mantiene il canale uditivo molto aperto, consentendo ai suoni a bassa frequenza di entrare nell'orecchio naturalmente e amplificando i suoni ad alta frequenza. Questo lo rende una buona scelta per le persone con lieve o sordità profonda.

Un apparecchio acustico aperto:

  • è meno visibile
  • non collega l'orecchio come altri apparecchi acustici fanno, rendendo il suono della propria voce migliore
  • è difficile da gestire a causa di piccole parti 
  • spesso mancano le regolazioni manuali a causa alle sue piccole dimensioni

Come funzionano gli apparecchi acustici?

Gli apparecchi acustici rendono i suoni più forti in modo da poterli sentire meglio. Attraverso dei piccoli microfoni, raccolgono i suoni provenienti dall'ambiente, un chip di computer converte il suono in arrivo in codice digitale, poi analizza e regola il livello dei suoni in base alla perdita dell'udito. I segnali vengono poi riconvertiti in onde sonore e consegnati alle orecchie attraverso gli altoparlanti.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Corticosteroidi
I corticosteroidi sono molecole di sintesi strutturalmente simili al cortisolo, un ormone steroideo fisiologicamente prodotto dalle ghian...
Mucolitici
I mucolitici sono farmaci impiegati per fluidificare il muco e le secrezioni dense che si formano, durante alcuni stati patologici, a liv...
Gargarismi
I gargarismi sono un rimedio generalmente usato contro le affezioni delle prime vie respiratorie, in particolare della gola. Esistono div...