Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Terapie
  4. Elioterapia

Elioterapia

Curatore scientifico
Dr. Massimo Zuccaccia
Specialità del contenuto
Medicina generale

Che cos’è l’elioterapia?

Questa forma di terapia è stata a lungo utilizzata per il trattamento di malattie come la psoriasi, la tubercolosi, i disturbi dell'umore e problemi di sonno. Anche se molte persone sono scettiche nei confronti dell’efficacia del trattamento, alcuni studi hanno dimostrato che i benefici possono durare più di un anno.

Cenni storici sull’elioterapia

Elioterapia ha una lunga storia di utilizzo. Ippocrate, ampiamente pensato per essere il padre della medicina occidentale, ha incoraggiato l'uso della luce del sole per il trattamento di una serie di malattie. Anche se questo trattamento è stato spesso usato dagli antichi greci, che alla fine è caduto in disgrazia, e non tornò a popolarità fino alla fine del 1800, quando è stato utilizzato come una cura per la tubercolosi.

Nel corso del tempo, i medici hanno cominciato a sviluppare mezzi artificiali dell'elioterapia in forma di lampade. 

Come funziona e agisce l’elioterapia?

Per anni, le persone hanno adorato il sole per i suoi benefici, quindi non è una sorpresa che l'elioterapia sia diventata una cura popolare. Questa terapia funziona in vari modi, ma l’utilizzo più conosciuto è per la cura della carenza di vitamina D. Quando i raggi ultravioletti del sole entrano in contatto con la pelle, aiutano il corpo a produrre questa vitamina, che a sua volta aiuta la formazione delle ossa, abbassa la pressione sanguigna e rafforza il sistema immunitario, aiutando il corpo a combattere le infezioni batteriche, virali e fungine.

Quali sono i benefici dell’elioterapia?

L’esposizione dai raggi del sole porta i seguenti benefici:

  • produzione della vitamina D
  • produzione della melanina
  • regolazione dei ritmi del sonno
  • regolazione della temperatura corporea
  • miglioramento dell’umore

Quali sono i possibili effetti collaterali?

Nonostante si pensi che l’elioterapia sia generalmente innocua, può avere alcuni effetti collaterali. Gli effetti collaterali più comuni sono le reazioni cutanee: molte di queste reazioni, come l’eritema, sono innocue e di solito vanno via subito dopo il trattamento. Altre reazioni cutanee possono bruciare o danneggiare la pelle, così come causare l'invecchiamento precoce. Alcuni esperti temono che questa terapia possa anche causare il cancro della pelle, ma nessuno è riuscito a dimostralo ancora.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Morfina
La morfina è un farmaco utilizzato spesso per alleviare il dolore in malati terminali o pazienti oncologici.
Miorilassanti
I miorilassanti sono farmaci utili per far rilassare la muscolatura dell'organismo. Una panoramica sull'utilizzo, controindicazioni e mio...
Punti di sutura
I punti di sutura sono una procedura chirurgica fondamentale per avvicinare i lembi di una ferita e favorirne la cicatrizzazione.