Sapone di Marsiglia per il corpo, come prepararlo in casa

Valentina Montagna | Editor

Ultimo aggiornamento – 28 Novembre, 2023

Una raccolta di sapone di Marsiglia

Il sapone di Marsiglia per il corpo, naturale (e sostenibile) a base di olio d'oliva, prodotto a Marsiglia in Francia da quasi 650 anni, possiede proprietà e benefici inaspettati, se non si conosce il prodotto e non lo si è mai utilizzato.

La sua popolarità la deve alla formula naturale dal potere idratante e nutriente, nonché alla delicatezza nel trattare anche le pelli più sensibili grazie al contenuto di oli vegetali. 

Per chi volesse cimentarsi, invece, esiste anche questa possibilità. Ne parliamo in questo articolo, dove vediamo caratteristiche, proprietà e come si fa il sapone di Marsiglia fai da te.

Sapone di Marsiglia per il corpo, usi e preparazione in casa

Il sapone di Marsiglia per il corpo è rinomato per essere molto delicato sulla pelle, anche la più sensibile come quella dei bambini. Questo perché non contiene coloranti, profumi, parabeni o olio di palma.

Non sorprende che abbia queste caratteristiche, dato che è un sapone naturale, altamente idratante e nutriente. Inoltre, si attribuiscono al sapone di Marsiglia proprietà antibatteriche, antinfiammatorie e disinfettanti, che possono aiutare a trattare condizioni cutanee come acneeczemadermatitipsoriasi (il sapone di Marsiglia può alleviare il prurito). 

Molti dermatologi consigliano l'uso del sapone di Marsiglia per il corpo, in quanto è ipoallergenico.

Il Savon de Marseille può essere usato in vari modi: come bagnoschiuma per il corpo, come shampoo (in particolare per i capelli grassi), come detergente o struccante per il viso, come sapone da barba, e addirittura come dentifricio naturale.

Come fare il sapone di Marsiglia in casa

Il sapone di Marsiglia fatto in casa può essere un'idea da realizzare con gli strumenti e i metodi di cui si dispone, naturalmente. La ricetta tradizionale prevede una cottura a 100 o 110 gradi, oltre a vari lavaggi con acqua salata.

In questo contesto, vediamo come fare il sapone di Marsiglia con la procedura a freddo.

Sapone di Marsiglia fai da te

Premessa importante: per fare il sapone, occorre anche la soda caustica, altamente corrosiva; infatti il sapone è il risultato di una reazione chimica tra grassi e soda caustica.

Dunque, l'uso della soda caustica richiede di indossare guanti, occhiali protettivi e una maschera per evitare di respirare i vapori caustici emessi durante la preparazione.Ingredienti per fare il sapone di marsiglia

È molto importante maneggiare la soda caustica con estrema cautela per evitare il contatto diretto (ecco che cosa fare se si viene a contatto con la soda caustica

È bene, inoltre, tenere sempre le finestre aperte per lasciar passare aria. Altro accorgimento fondamentale, si devono usare contenitori e vari accessori in vetro o in acciaio inox.

Ingredienti per fare il sapone di Marsiglia

Per fare il sapone con il metodo a freddo occorrono:

  • 250g di olio d'oliva
  • 65g di acqua distillata
  • 32g di soda caustica
  • guanti, maschera e occhiali protettivi
  • frullatore a immersione.

Come procedere

  1. Misurare l'acqua in un bicchiere.
  2. Versare l'olio d'oliva in un barattolo grande abbastanza da contenere circa 300g del prodotto finito.
  3. Misurare la soda caustica in un altro bicchiere.
  4. Versare con cura la soda nell'acqua e mescolare con un bastoncino di legno o vetro. Non usare strumenti di plastica o metallo per evitare reazioni indesiderate con la soda. Inoltre, non versare mai acqua nella ciotola della soda.
  5. Lasciare raffreddare la soluzione fino a circa 45°C dopo che ha raggiunto i 90°C.
  6. Riscaldare l'olio a bagnomaria o nel microonde fino a raggiungere una temperatura di circa 45°C. Olio e soluzione di soda dovrebbero essere alla stessa temperatura.
  7. Versare la soluzione di soda nel barattolo dell'olio e mescola con un mixer. 

Quando il composto diventa più denso e opaco, è pronto per essere versato in uno stampo di plastica. Da questo momento, inizia il processo di saponificazione. In questo caso, avendo usato solo olio d'oliva, composto da un'alta percentuale di trigliceridi insaturi, il sapone dovrà riposare il sapone per un tempo più lungo. 

Sapone di Marsiglia, cos'è 

Il sapone di Marsiglia, noto anche come Savon de Marseille, è un prodotto tradizionale francese apprezzato in tutto il mondo per le sue proprietà benefiche. Con una storia che risale a oltre 600 anni fa, è un esempio eccellente di come metodi tradizionali di produzione possano fornire soluzioni efficaci e sostenibili.

Originario della Provenza, il sapone di Marsiglia è realizzato con oli vegetali, come l'olio d'oliva, senza l'aggiunta di sostanze chimiche aggressive o sintetiche. Il processo di saponificazione a freddo preserva tutte le proprietà dei suoi ingredienti naturali.

Il metodo tradizionale, chiamato "saponificazione a calderoni", implica la preparazione degli oli vegetali in grandi calderoni di rame. Il risultato è un sapone naturale, biodegradabile e ipoallergenico, noto per le sue proprietà lenitive e nutrienti.

Il sapone di Marsiglia, o Savon de Marseille, possiede anche proprietà antibatteriche e antinfiammatorie, utili nel trattamento di varie condizioni cutanee come acne, eczema e psoriasi.

Oltre all'uso cosmetico, questo sapone risulta essere un ottimo detergente per la casa, in grado di rimuovere macchie ostinate e di pulire in profondità, rispettando allo stesso tempo l'ambiente.

Per usufruire di tutte queste proprietà, tuttavia, è bene assicurarsi di scegliere un sapone di Marsiglia puro distinguendo quelli che si fregiano dell'etichetta "sapone di Marsiglia", ma che in realtà contengono ingredienti sintetici o additivi chimici, dal vero sapone.

A questo proposito, è importante notare che esistono regolamenti rigorosi riguardanti la produzione del vero sapone di Marsiglia. Secondo la legge francese, questo deve essere composto per almeno il 72% da oli vegetali, senza l'aggiunta di coloranti, profumi o conservanti.

Caratteristiche del Savon de Marseille

Come accennato, esistono rigorose prassi che regolano la produzione del sapone di Marsiglia. Non a caso, nel 2015 nasce l'Union des Professionels du Savon de Marseille, per proteggerne l'autenticità. L'autentico Savon de Marseille prodotto dai saponifici dell'UPSM si riconosce per essere un sapone duro e compatto, di dimensioni e forme diverse: cubo, parallelepipedo, ovale, a scaglie, come riportato sul sito dell'organizzazione.

Secondo le regole, il sapone di Marsiglia autentico deve rispettare tre requisiti:

  • contenere un massimo di quattro ingredienti, tra cui acqua, sale marino, idrossido di sodio e il 72% di olio vegetale (per esempio, olio di oliva, ma esistono varianti con diverse basi di olio)
  • il marchio deve seguire un rigoroso processo di produzione in 5 fasi
  • deve provenire dalla regione di Marsiglia (la 13a), dal dipartimento Bouches-du-Rhône.

Tra le altre caratteristiche:

  • non contiene additivi artificiali, coloranti, profumi o fragranze, né grassi animali 
  • può essere usato per lavare il corpo, il viso e persino i capelli
  • viene utilizzato per la pulizia e l'igiene della biancheria e della casa.
Valentina Montagna | Editor
Scritto da Valentina Montagna | Editor

La mia formazione comprende una laurea in Lingue e Letterature Straniere, arricchita da una specializzazione in Web Project Management. La mia esperienza nel campo si estende per oltre 15 anni, nei quali ho collaborato con nutrizionisti, endocrinologi, medici estetici e dermatologi, psicologi e psicoterapeuti e per un blog di un'azienda che produce format televisivi in ambito alimentazione, cucina, lifestyle.

a cura di Dr. Stefano Messori
Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Valentina Montagna | Editor
Valentina Montagna | Editor
in Corpo

548 articoli pubblicati

a cura di Dr. Stefano Messori
Contenuti correlati
Olio di Argan: ecco benefici e proprietà
Olio di Argan: tutte le proprietà e gli usi

L'olio di Argan è un prodotto dalle molteplici proprietà e dai numerosi utilizzi, in particolare nel campo cosmetico. Ecco a cosa fa bene e come usarlo.

Ragazza si spalma dell'olio secco spray sul corpo dopo la doccia
+1
Olio secco per il corpo: cos'è e a cosa serve

L'olio secco per il corpo quale funzione ha e perché è così apprezzato? Quali sono i migliori e come sceglierli? Ecco cosa sapere su questo cosmetico.

icon/chat