Laser viso: come funziona e a cosa serve?

Valentina Montagna | Editor

Ultimo aggiornamento – 05 Gennaio, 2023

Laser viso: come funziona?

Quando ricorrere al laser viso? Quali tipi di laser esistono e per quali trattamenti sono adatti? 

Ne parliamo in questo articolo entrando nel dettaglio del laser facciale, un intervento di medicina estetica cui si ricorre per rimediare ad alcune condizioni o imperfezioni della pelle: rughe, zampe di galline, macchie solari, macchie dell'età, cicatrici da acne e capillari.

Trattamenti laser al viso: come funzionano

Noto per la sua efficacia nella rimozione definitiva dei peli superflui dopo diverse sedute, il laser trova largo impiego anche nei trattamenti di medicina estetica per il viso, tra questi, il fotoringiovanimento laser.

Il laser agisce producendo una lunghezza d’onda di luce ad alta intensità che prende di mira le cellule bersaglio senza danneggiare il tessuto circostante

I suoi fasci di luce brevi e concentrati penetrano attraverso la pelle, vaporizzando e rimuovendo gli strati esterni dell’epidermide, riscaldando lo strato sottostante, il derma. 

Quando le cellule della pelle vengono colpite dal laser, il corpo risponde producendo collagene. In sostanza, quindi, avviene un processo di distruzione e autoguarigione che stimola la formazione di nuove cellule cutanee, fibre di collagene ed elastina, ringiovanendo e rendendo la pelle più liscia, compatta e luminosa.

Una delle tecniche più innovative è quella del Laser Resurfacing che agisce sulla superficie dell'epidermide senza intaccare i tessuti più profondi. Il risultato è quello di eliminare le cellule morte e stimolare la pelle a sviluppare nuovo collagene.

Laser estetico viso 

 

Nel dettaglio, si può ricorrere al trattamento laser estetico per queste diverse condizioni:

Contro le rughe

Con i trattamenti laser contro le rughe intorno agli occhi, alla bocca o alla fronte si ottiene un effetto anti invecchiamento della pelle. Il laser stimola la produzione di collagene e rigenera il tessuto cellulare.

Schiarire le macchie

Il laser agisce con efficacia anche per eliminare le macchie della pelle dovute all’età, al sole, all’acne. In questo caso si impiega il laser frazionato (o frazionale), una tipologia di laser non ablativo che agisce sulla melanina.

Cicatrici da acne 

Con il laser CO2 frazionato si possono trattare le cicatrici del viso, da acne o causate da altri fattori. 

Le cicatrici da acne sono difficili da coprire. Con questo tipo di laser si agisce nello strato più profondo della pelle per rigenerare la crescita del collagene che va a riempire le cicatrici.

Capillari

Anche i capillari sul viso possono rappresentare un valido motivo per ricorrere al laser e intervenire con questa tecnica. 

In questo caso si usa il laser vascolare come il laser pulsato che riscalda la pelle distruggendo i vasi sanguigni, senza toccare la pelle circostante. 

Trattamento viso con laser 

Esistono diversi tipi di Laser Resurfacing

  • laser ad anidride carbonica (CO2) impiegato nel trattamento di rughe e cicatrici, verruche, rinofima.
  • laser ad erbio per rimuovere le rughe del viso superficiali o poco più profonde. Questa tecnica è più adatta per le carnagioni scure; non genera arrossamenti, gonfiori o lividi.
  • laser CO2 Resurfacing frazionato penetra più in profondità negli strati della pelle.

Laser Ablativo e Non ablativo

In più occasioni abbiamo nominato il laser ablativo, non ablativo, frazionato, ma cosa si intende con queste denominazioni? Qual è la differenza tra laser ablativo e non ablativo? Cosa si intende per laser frazionato?

Il laser ablativo è più invasivo di quello non ablativo perché agisce rimuovendo lo strato esterno della pelle - l'epidermide - riscaldando e danneggiando gli strati cutanei più profondi. Come accennato, questo processo favorisce la produzione di collagene ed elastina dando nuova vita alla pelle del viso.

Il laser non ablativo è meno invasivo perché genera calore sotto la superficie della pelle, danneggiandola senza colpirne gli strati superficiali. Anche questa procedura, tuttavia, è efficace nell'aumentare la produzione di collagene e il ringiovanimento della pelle. 

I laser ablativi e non ablativi possono essere anche laser frazionati.

Laser frazionale o frazionato 

Il laser frazionale è un laser microablativo che si concentra su piccole sezioni di tessuto in profondità, invece di produrre un unico fascio concentrato di luce laser come il Resurfacing cutaneo, lasciando intatte le strutture cutanee superficiali.

È indicato per trattare rughe profonde del viso, cicatrici acneiche, macchie.  

Entriamo nel dettaglio con le differenze del laser viso.

Laser facciale

Il laser CO2 frazionale ablativo favorisce la produzione di collagene rimuovendo le cellule cutanee in tutti gli strati del viso. Questo tipo di trattamento viene impiegato per trattare la pelle spenta, la lassità cutanea, le rughe, le macchie dell'età, le cicatrici da acne e altre cicatrici superficiali.

Laser pulsato

È una procedura laser non ablativa che riscalda e danneggia parzialmente gli strati superiori della pelle, gli strati sottostanti l'’epidermide. 

Con il laser pulsato si possono trattare problemi di pigmentazione come il rossore, l'iperpigmentazione, i capillari, la rosacea, il ringiovanimento della pelle, 

Laser frazionali non ablativi

È un laser che agisce con la potenza del laser frazionale ma con una minore invasività tipica del laser non ablativo. Questo tipo di laser riscalda e danneggia gli strati più profondi della pelle, aumenta la crescita del collagene ed elimina le cellule vecchie.

Gli effetti del laser frazionale non ablativo: 

  • schiarisce le macchie scure 
  • illumina la pelle
  • attenua le rughe
  • leviga le cicatrici.

Il tempo di recupero per questo trattamento laser è breve, va da uno a tre giorni circa.  

Trattamento laser ad Erbio

I laser ad erbio possono essere ablativi o non ablativi, promuovono la crescita del collagene e il naturale rimodellamento della pelle. 

I trattamenti con laser all'erbio sono più indicati per trattare queste condizioni:

  • rughe sottili e profonde
  • lassità cutanea 
  • macchie scure della pelle.

I tempi di recupero per la pelle rispetto a questo trattamento laser ad erbio ablativo sono più lunghi, mentre quelli per il recupero dopo il trattamento con laser ad erbio non ablativo sono più brevi.

Il medico consiglierà la laserterapia viso più adatta dopo una valutazione delle condizioni fisiche e dei risultati desiderati, anche perché il trattamento laser viso non è sempre indicato.

 Se ne sconsiglia il ricorso in caso di rughe molto profonde, acne attiva, pelle molto scura, lassità cutanea eccessiva.


Valentina Montagna | Editor
Scritto da Valentina Montagna | Editor

La mia formazione comprende una laurea in Lingue e Letterature Straniere, arricchita da una specializzazione in Web Project Management. La mia esperienza nel campo si estende per oltre 15 anni, nei quali ho collaborato con nutrizionisti, endocrinologi, medici estetici e dermatologi, psicologi e psicoterapeuti e per un blog di un'azienda che produce format televisivi in ambito alimentazione, cucina, lifestyle.

a cura di Dr.ssa Isabella Gallerani
Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Valentina Montagna | Editor
Valentina Montagna | Editor
in Viso

576 articoli pubblicati

a cura di Dr.ssa Isabella Gallerani
Contenuti correlati
ragazza fa skin care davanti allo specchio
Pelle asfittica: come riconoscerla e trattarla

Pelle asfittica e incarnato spento sono due difetti comuni, ma da cosa sono determinati? Ecco come prendersi cura della cute asfittica e quali prodotti usare.

ragazza dall'estetista fa gua sha
Come snellire il viso e sgonfiarlo

Come dimagrire il viso e sgonfiare l'ovale senza avere un aspetto troppo scavato? Ecco tanti consigli utili da provare per snellire questa parte del corpo.