Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Arginina

Arginina, l’aminoacido della fertilità maschile

Marco Cicirello | Blogger

Ultimo aggiornamento – 19 Marzo, 2015

Arginina, l’aminoacido della fertilità maschile

Spesso, quando si parla di aminoacidi, li si paragona a minuscoli mattoni necessari per costruire composti chimici più grandi, come per esempio le proteine. In quest’ottica, non sembra che abbiano particolare importanza, o per lo meno non si immagina che possano essere utili per svariate e indispensabili funzioni. L’arginina, nota anche come L-arginina, è un aminoacido importantissimo per il nostro corpo, utilizzato per curare e affrontare svariate condizioni mediche (dalla pressione alta alla disfunzione erettile).

L’arginina negli alimenti

Da dove prendiamo l’arginina? Dall’alimentazione, visto che alcuni prodotti sono fonte naturale di arginina: carne rossa, pollame, pesce e latticini sono i principali alimenti ricchi di questo aminoacido. Altre fonti vegetali di arginina sono: frutta secca, semi (sesamo e girasole soprattutto), avena, mais, riso integrale e cioccolato fondente. Oggi, però, esistono anche integratori prodotti in laboratorio che hanno un buon contenuto di arginina e vengono assunti quotidianamente da chi desidera o ha bisogno di farne uso.

Gli effetti dell’arginina

Il primo dei benefici dell’arginina è svolto sui vasi sanguigni, su cui ha un effetto rilassante e dilatatorio. Una volta entrata nell’organismo, l’arginina viene convertita in ossido nitrico, un potente neurotrasmettitore che aiuta le arterie a rilassarsi, migliorando la circolazione sanguigna. A beneficiarne sono, in primo luogo, le arterie del cuore e le coronarie. Proprio per questo è un rimedio che di solito adottano le persone che hanno problemi di pressione alta o di angina: l’arginina migliora i sintomi e la qualità della vita di chi soffre di queste condizioni. Ovviamente, migliorando la circolazione sanguigna in tutto l’organismo, l’arginina è utile anche per chi ha problemi a zone periferiche come gambe e piedi: si è notato che assumendo arginina per via orale per circa otto settimane, la circolazione in queste aree del corpo è tornata a normalizzarsi, favorendo la scomparsa di sintomi come crampi e i debolezza agli arti che si identificano in una condizione definita claudicatio intermittens.

Alcuni assumono arginina anche per curare il raffreddore, migliorare la funzione dei reni e di altri organi interni. Su questi ultimi usi ci sono ancora ricerche da fare, mentre sui benefici al sistema cardiovascolare gli studi sono concordi. E’ chiaro che non basta un po’ di arginina per guarire completamente da alcune condizioni mediche, ma assumerla può aiutarci a stare meglio. E’ per questo che di solito l’arginina viene combinata ad altri farmaci e sostanze in svariate cure, come quelle necessarie per guarire ferite, per un post-intervento, fino alla chemioterapia.

L’arginina, inoltre, è importante perché stimola e accresce la produzione di alcune sostanze, come l’insulina e l’ormone della crescita. Per questo gli scienziati stanno cercando di capire se l’arginina è un’efficace rimedio contro il diabete.
Altri studi, invece, ne stanno testando l’efficacia contro demenza senile, ipertensione e infertilità.

Un’uso particolare dell’arginina, infatti, è rivolto alla cura della disfunzione erettile.

Arginina e disfunzione erettile

Essendo un vasodilatatore che permette al flusso sanguigno di irrorare più agevolmente tutto l’organismo, l’arginina viene utilizzata anche per i disturbi erettili. Alcuni studi affermano che assumere circa 5 grammi di arginina al giorno per via orale possa essere una buona dose per contrastare le disfunzioni erettili e migliorare la fertilità. Molti uomini oggi si rifanno all’arginina e traggono benefici da questo aminoacido. Associata ad un corretto stile di vita, la sua azione vasodilatatoria migliora la salute sessuale dell’uomo e le sue funzioni organiche.
Il modo migliore per approfittare di questi benefici è ricorrere a delle comode capsule di arginina da prendere tutti i giorni. Proprio per migliorare la salute sessuale dell’uomo, esiste un prodotto naturale e difficilmente reperibile in commercio che è stato già testato e apprezzato da tanti uomini. Volete scoprirlo? Fate click qui!

Mostra commenti
Dieci segreti per avere meno rughe
Dieci segreti per avere meno rughe
Cosa sono le cisti di Bartolino
Cosa sono le cisti di Bartolino
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Omocisteina alta: quando il nostro cuore è a rischio
Omocisteina alta: quando il nostro cuore è a rischio
Parodontite: un campanello di allarme per l’artrite reumatoide
Parodontite: un campanello di allarme per l’artrite reumatoide
Dentifricio sui brufoli: ma funziona davvero?
Dentifricio sui brufoli: ma funziona davvero?
Isteroscopia diagnostica: un esame utile per tutte le donne
Isteroscopia diagnostica: un esame utile per tutte le donne