Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Cosa succede se andiamo a letto senza struccarci?

Cosa succede se andiamo a letto senza struccarci?

Ultimo aggiornamento – 03 giugno, 2020

Cosa succede ad andare a letto senza struccarsi
Indice

Quante volte ci hanno detto che alla base di una pelle sana e luminosa c’è una buona crema viso? Tantissime. Ma sapete cosa fa davvero la differenza? La pulizia del viso prima di andare a letto!

Prima di coricarsi, la pelle deve essere perfettamente struccata, così da eliminare germi, batteri, residui di make up e, non da ultimo, le polveri inquinanti accumulate durante il giorno. Certo, andare a letto con il trucco della giornata appena trascorsa – se capita di rado! – non è poi così grave. Ma quello che succede quando non ci si strucca regolarmente potrebbe non essere tanto piacevole. Da brufoli indesiderati all’invecchiamento precoce: vediamo le conseguenze non struccarsi prima di andare a letto!

Cosa succede se andiamo a dormire senza struccarci

Potete truccarvi quanto volete ma è fondamentale che, prima di andare a nanna, possiate ritagliarvi del tempo per struccarsi con cura. E non solo perché altrimenti la mattina dopo potreste somigliare a dei panda con tutte le ciglia appiccicate e la matita che vi è scivolata fino al naso. Le conseguenze possono essere molto più gravi di quanto immaginate.

Prendiamo il caso di Theresa Lynch, pubblicato sulle pagine di cronaca nei giorni scorsi,  per poi finire anche sulla rivista scientifica Ophthalmology. Il motivo di tanto clamore? La sua decisione di non struccarsi per 25 anni, con delle conseguenze molto serie per la sua salute.

Ebbene sì, all’interno della palpebra Theresa aveva delle piccole masse compatte lasciate dal mascara. Alcune avevano addirittura attraversato la congiuntiva intaccando la cornea. È stato necessario un intervento chirurgico di ben 90 minuti per rimuovere le masse e nonostante questo sono rimaste cicatrici permanenti su palpebra e cornea.

Insomma, badate bene a cosa può comportare questa cattiva pratica. Per convincervi a struccarsi prima di andare a dormire, vi ricordiamo alcune conseguenze:

  • Irritazione agli occhi – I migliori dermatologi al mondo hanno dichiarato che rimuovere il trucco è un passo importantissimo per la cura della pelle. Saltare questo step, potrebbe causare possibili irritazioni agli occhi e infezioni. Le minuscole particelle di trucco provenienti da ombretti, mascara ed eye liner possono infatti scivolare negli occhi e causare arrossamenti, prurito e brutte infezioni. Proprio così. Non rimuovere il trucco può comportare infezioni batteriche a livello ciliare e nella zona congiuntivale o pericolose infiammazioni, come ad esempio l’orzaiolo. Non solo. Non rimuovere il mascara prima di dormire può indebolire le ciglia, renderle rigide, inclini a spezzarsi e, dunque, a cadere.
  • Labbra screpolate – Andare a letto senza rimuovere il rossetto, può essere davvero una cattiva abitudine per le labbra. Infatti, le sostanze chimiche contenute in questi prodotti possono assorbire l’umidità dalle labbra durante la notte, lasciandole screpolate e secche.
  • Comparsa di brufoli – La comparsa di brufoli è probabilmente il motivo più ovvio che dovrebbe indurci a prestare attenzione alla rimozione del trucco. Se dormi con il trucco la tua pelle non riesce ad espellere correttamente le cellule morte e le impurità accumulate durante il giorno e ciò può causare pori ostruiti, punti neri o brufoli. Inoltre se la tua pelle è una pelle mista tendente all’acne, la cattiva abitudine di non struccarsi può peggiorare di molto la salute del tuo viso.
  • Pelle secca – In generale, non struccarsi prima di dormire contribuisce a seccare la pelle e a renderla meno luminosa. Inoltre, se non si rimuove con attenzione il trucco, potrete spalmare tutte le creme idratanti e anti-age che vorrete… ma senza nessun risultato! Il trucco agisce infatti da barriera, bloccando l’azione sulla pelle dei prodotti che utilizziamo per la nostra skincare quotidiana.
  • Invecchiamento della pelle – Durante la giornata, il trucco provoca una maggiore esposizione della pelle ai radicali liberi: dormire con il trucco può aumentarne l’accumulo. Questo fenomeno comporta la disgregazione del collagene, dunque un invecchiamento precoce. Ricorda, inoltre, che durante il giorno la pelle del viso è molto esposta a smog e fattori inquinanti che, già di per sé, compromettono l’elasticità e la freschezza della cute.

Come rimuovere il trucco?

Le salviette struccanti non bastano! Queste, infatti, eliminano solo il prodotto superficiale, ma nulla di più.

Se hai intenzione di usare le salviette per struccarti, usale come primo passaggio per togliere la maggior parte del trucco, ma non dimenticare di utilizzare un buon detergente.

Dunque, quali passi dobbiamo seguire per rimuovere correttamente il trucco?

  • Lega sempre i capelli prima di struccarti, per rimuovere il trucco anche dalla fronte.
  • Assicurati di eseguire pulire la pelle due volte. Il primo lavaggio è utile per la rimozione del trucco, mentre il secondo è necessario per pulire correttamente (e a fondo!) la pelle.
  • Inizia struccando le labbra: rimuovi prima il colore delle labbra per evitare che esso venga letteralmente distribuito su tutta la faccia.
  • Il prossimo passo è quello di struccare gli occhi: la cosa più importante da ricordare è che la pelle in questa zona è molto sottile e delicata. Sii gentile ed evita di strofinarti! Se hai problemi a rimuovere il trucco scuro, prova ad applicare un po’ di vaselina, utile contro le formule waterproof più ostinate.
  • Infine, rimuovi il fondotinta. Applica lo struccante sul viso e prosegui con un rapido risciacquo. Quindi, continua con un tonico e termina con una crema per idratare la pelle.
  • Per rimuovere il trucco in modo davvero efficace, prova a immergere un panno in acqua calda, per poi posizionarlo sul viso. Il vapore aprirà i pori e aiuterà a rimuovere lo sporco in eccesso che potrebbe essere rimasto sulla pelle.

Se non lavi il tuo viso prima di dormire, trasferirai l’accumulo di olio dai capelli, dal viso e dal trucco sulla federa del tuo cuscino ed i residui di sporco si accumuleranno sulla pelle ogni notte. Mentre dormiamo, la nostra pelle si rigenera da sola, ma se i nostri pori sono ancora pieni di trucco, non sono in grado di respirare, impedendo il ripristino.
Pulire la pelle a fondo significa avere una pelle sana!

Mostra commenti
Disponibile anche in Italia un nuovo farmaco più efficace contro il tumore ai polmoni
Disponibile anche in Italia un nuovo farmaco più efficace contro il tumore ai polmoni
Perché il caffè ci fa correre in bagno (no, non c’è scampo)
Perché il caffè ci fa correre in bagno (no, non c’è scampo)
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
10 trucchi per nascondere la cellulite (provare per credere)
10 trucchi per nascondere la cellulite (provare per credere)
Menopausa precoce: che fare?
Menopausa precoce: che fare?
Gluten-free: non sempre fa bene alla salute
Gluten-free: non sempre fa bene alla salute
Dal Pap test all’Hpv test: un nuovo metodo di screening del tumore all’utero
Dal Pap test all’Hpv test: un nuovo metodo di screening del tumore all’utero