Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Dieta Mediterranea

Dodici ragioni per amare la Dieta Mediterranea

Alessandra Lucivero | Editorial Manager a Pazienti.it

Ultimo aggiornamento – 09 Marzo, 2015

Dodici ragioni per amare la Dieta Mediterranea

Qual è la dieta che preferite? Se siete italiani doc, non potete non amare la Dieta Mediterranea. Gustosa, leggera, sana e unica al mondo, questa dieta è apprezzata non solo nel bel Paese.

Ma quali sono le ragioni che spingono milioni di persone a leccarsi i baffi davanti a un buon piatto di pasta asciutta e pomodoro fresco? Ve le diciamo noi, partendo dalla prima:

1) Addio ai grassi cattivi

Con la dieta mediterranea, non starete lì a contare le calorie, come davanti a un mega hamburger. Potrete dire addio ai grassi “cattivi” e aprire il vostro palato a quelli più salutari per il cuore, come l’olio d’oliva al posto del burro, pesce o pollame invece di carne rossa. La dieta mediterranea include anche frutta fresca, invece di zuccheri composti; e poi via con il pieno di verdure saporite e fagioli. Le noci sono un pilastro della buona tavola, ma non più di una manciata al giorno.

2) Cibi surgelati? No grazie!

Si sa, la fretta è cattiva consigliera, anche quando si parla di cibo. Quanti di voi cedono a cibi surgelati, per non rinunciare al gusto in pochi minuti? Molti di certo, purtroppo. Quando si mangia bene, invece, l’attenzione deve essere massima per i cibi freschi, di stagione. Meglio un piatto di pasta al forno tirato fuori dal freezer o una gustosissima insalata di spinaci, cetrioli, pomodori, e ingredienti classici greci, come olive nere e formaggio feta? A voi, l’ardua sentenza.

3) La regola del pane

Se siete amanti della dieta mediterranea, pane (e pasta) devono essere preparati con cereali integrali, molto più ricchi di proteine e minerali, e generalmente più sani rispetto al pane ottenuto con la farina bianca. Provate il pane integrale riscaldato e immerso in olio d’oliva, hummus, o tahini (una pasta ricca di proteine a base di semi di sesamo). Non ve ne pentirete!

4) Grassi buoni

Per far bene al cuore, i grassi devono essere “buoni”. Dove trovarli? Nelle noci e nell’olio d’oliva. Questi grassi (non i grassi saturi nascosti negli alimenti trasformati), non solo aggiungono sapore, ma aiutano a combattere alcune malattie, come diabete e cancro.

5) I confini della dieta mediterranea

La dieta mediterranea non si limita a quella greca e italiana. I confini sono molto più ampi e comprendono anche la Francia, la Spagna, la Turchia, il Marocco, e altri paesi. Ma ricordiamoci che il buon gusto non ha limiti!

6) Le spezie mediterranee

Sì alle spezie. Rendono tutto più saporito e fanno bene. Tra le più comuni, le foglie di alloro, coriandolo, rosmarino, aglio, pepe e cannella. Il coriandolo e il rosmarino, poi, hanno un valore antiossidante che aiuta a prevenire l’insorgere di infiammazioni.

7) Piatti facili da preparare

Molti dei piatti mediterranei sono di facile preparazione. Si possono servire freddi e sono belli da vedere, anche senza grandi elaborazioni. Della serie, anche l’occhio vuole la sua parte (senza stress).

8) Un bicchiere di vino al giorno…

Bere vino ai pasti toglie il medico di torno. Il vino rosso, in particolare, è comune in molti paesi del Mediterraneo. Non solo vi aiuterà a rilassarvi, ma è ricco di antiossidanti e fa bene al cuore. Attenti solo a non esagerare.

9) Gli snack della salute

Anche gli snack sono salutari, quando si parla di dieta mediterranea. Sì a noci, olive e formaggio magro, che calmeranno la fame a ogni ora, senza appesantire!

10) Gli amici della bilancia

Si potrebbe pensare che ci vorrebbe un miracolo per perdere peso, mangiando noci, formaggi e oli. Ma i principi fondamentali del Mediterraneo (e lo stile alimentare più lento) lasciano una sensazione di pienezza e soddisfazione. Aiutano, dunque, a mantenersi in forma. L’attività fisica regolare e uno stile di vita sano sono poi altri due ingredienti importanti.

11) Parola d’ordine: la salute del cuore

Quasi tutto nella dieta mediterranea fa bene al cuore. Olio d’oliva e noci aiutano ad abbassare il colesterolo “cattivo”. Frutta, verdure e fagioli aiutano a tenere pulite le arterie. Il pesce migliora i trigliceridi e la pressione sanguigna.

12) E il cervello?

La stessa bontà che protegge il cuore è anche un bene per il vostro cervello. Ricordate che non state mangiando grassi cattivi e alimenti trasformati, che possono causare infiammazioni. Al loro posto, alimenti ricchi di antiossidanti fanno da padroni: una scelta cervello-friendly.

Non resta che augurarvi buon appetito!

Mostra commenti
Eucalipto, l’olio essenziale del buonumore
Eucalipto, l’olio essenziale del buonumore
Dormire bene: il segreto per una buona memoria
Dormire bene: il segreto per una buona memoria
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Come combattere i crampi muscolari? Una lista dei rimedi più efficaci
Come combattere i crampi muscolari? Una lista dei rimedi più efficaci
La dieta per chi soffre di creatinina alta
La dieta per chi soffre di creatinina alta
Incontinenza: cure farmacologiche ed esercizi mirati per guarire
Incontinenza: cure farmacologiche ed esercizi mirati per guarire
Prolattina alta: quando preoccuparsi davvero
Prolattina alta: quando preoccuparsi davvero