Tutti gli approfondimenti sulla salute. Su misura per te.

Registrati o effettua il login per salvare i contenuti preferiti e ricevere suggerimenti su misura per te. Naviga per categoria, in ordine alfabetico o per specialità, oppure utilizza il campo di ricerca per cercare esclusivamente fra i contenuti.
I nostri contenuti
Le ultime risposte dei nostri specialisti
  • Colon sensibile irritato: che dieta seguire?

    Buongiorno, per prima cosa mi sento di suggerirti di imparare a gestire l'ansia e l'emotività attraverso discipline olistiche come possono essere la meditazione, lo yoga, il...

  • Diverticoli: quale cura seguire?

    La diverticolite, come la diverticolosi, sono patologie a carico del colon molto frequenti. Il consiglio in genere è quello di abbinare la scelta degli alimenti adeguati ad una dieta...

  • Emiplegia gamba e braccio destro: cosa fare?

    Ti consiglio di rivolgerti ad un fisioterapista specializzato in trattamenti neurologici o ancor meglio presso un centro di fisioterapia attrezzato (palestra, piscina) oppure rivolgiti ad un fisioterapista per seguirti a domicilio, per valutare, trattare...

  • Emiplegia a braccia e gambe: cosa fare?

    Emiplegia: emi significa metà e plegé vuol dire colpo. Hai subito un colpo. Per caso, hai subito un ictus? T17 mesi sono pochi. L’emiplegia è dovuta ad un danno cerebrale. Questo...

  • Glicemia alta: cosa fare?

    Se non hai familiarità per diabete, puoi iniziare dieta ed attività fisica per migliorare la situazione. Saluti

  • Emiplegia a braccia e gambe: cosa fare?

    Se hai la possibilità di farti accompagnare, ti conviene andare a fare una visita dal fisiatra per farti prescrivere la fisioterapia. Altrimenti non preoccuparti, puoi sempre cercare delle strutture nella tua zona che...

  • Emiplegia a gambe e braccia: dopo quanto si riacquista la normale funzionalità?

    Non posso darti una risposta precisa perché molto dipende dalla natura del quadro neurologico e soprattutto da una corretta gestione del percorso fisioterapico-riabilitativo, grazie al quale potrai imparare a gestire le tue capacità...

  • Uricemia alta: quali sono le cause?

    Sì, può essere causata da quello, si deve fare un dosaggio della creatinina (più eventualmente, azotemia, o urea, ed elettroliti) per capire se c'è un problema di disfunzione renale....

  • Colonscopia: come prepararsi all'esame?

    Di solito, non serve; la colonscopia è un esame che non comporta un rischio di sanguinamento, anche se si dovessero eseguire più biopsie il rischio di sanguinamento è minimo, ormai non...

  • Prolasso rettale: come intervenire?

    L'intervento per prolasso rettale ha varie possibilità che sono molto in relazione all'entità del prolasso, alle condizioni generali del paziente, all'età. Si va dalla semplice piegatura su se stesso (intervento di...

Vedi tutte le risposte