Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Acido Clorogenico Interazioni

Quali sono le interazioni dell'acido clorogenico?

Vorrei sapere se è davvero efficace l'acido clorogenico e se si può assumere anche se prendo le statine, la Doxazosina, il Biprololo, il Pantoprazolo e l'Eutirox da 75 mg.

L'acido clorogenico (estere dell'acido caffeico con l'acido levochininico) appartiene al gruppo dei polifenoli, ovvero sostanze caratterizzate da una buona attività antiinfiammatoria ed antiradicali liberi mediata da un'azione diretta sulle prostaglandine di tipo 1-2.

Esiste una letteratura, a mio giudizio da confermare, su un'azione regolatrice e modulatrice sulla capacità epatica di regolare i livelli glicemici, con evidenti effetti benefici per pazienti con dismetabolismo glicidico.

Oltre che nel caffè verde, è ben rappresentato anche nelle composite quali: cicoria, carciofo, lattuga, tarassaco.

Deve essere precisato che, con l'ingestione, la molecola viene idrolizzata e solamente il 30-40% è realmente disponibile.

Il mio parere è che la terapia citata dal paziente con antipertertensivi, H2 antagonisti e Tiroxina, mal si associano con l'assunzione di estratti di acido clorogenico.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Eugenio Franzero
Dr. Eugenio Franzero
Torino - Corso Galileo Ferraris 51
Risposte simili
Fame nervosa: come risolvere?
La fame compulsiva e continua non è una complicazione o rischio della DBS, che hai eseguito per il Parkinson. Qualora assumessi dei farmaci,...
Limone: può causare stitichezza?
Il limone non porta stitichezza: la stitichezza cronica è data dall'introito alimentare di cibi non idonei al nostro organismo, come per esempio formaggi stagionati,...
Celiachia: cosa mangiare?
Cara Lettrice, l'alimentazione è vastissima, ti consiglio di evitare cereali con glutine e mais, prediligi cereali come miglio, riso integrale, basmati semintegrale e...
Altre risposte di questo specialista
Gastrite e colesterolo alto: cosa mangiare?
Buongiorno, la domanda risulta un po' troppo generica per dare una risposta sintetica ed univoca; si deve dividere il problema e discutere...
Melograno: quali effetti ha?
Il melograno, se consumato fresco, è un eccellente fonte di vitamina C, vitamine del gruppo B, polifenoli dall'eccellente attività antiossidante, nonchè buona fonte...
Marasma e Kwashiorkor: che differenza c'è?
Non risulta facile differenziare il marasma dal Kwashiorkor avendo come base eziologica comune un ridotto apporto calorico totale e proteico in particolare. Anche le manifestazioni...
Vedi tutte