Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Bruciore Minzione Che Fare

Cosa fare in caso di bruciore durante la minzione?

Sono una donna, ho 37 anni e da qualche giorno, quando urino, avverto un lieve bruciore. A cosa può essere dovuto? Cosa posso fare?

Buongiorno,
il bruciore minzionale potrebbe essere la conseguenza di una colonizzazione batterica della vescica per cui ti consiglio di eseguire un'urinocoltura con antibiogramma.

In più, sarebbe sempre consigliabile un'ecografia vescicale per escludere la presenza di eventuali neoformazioni vescicali.

Cordiali saluti

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Fabrizio Iacono
Dr. Fabrizio Iacono
Napoli - Via Francesco Caracciolo 14
Altre risposte di questo specialista
Resezione prostatica: in cosa consiste?
Gentile signore, la resezione prostatica consiste nell'asportazione della parte centrale della prostata (adenoma). L'intervento può essere eseguito con...
Dolore al testicolo sinistro: quali le cause?
Buongiorno. Il dolore improvviso al testicolo in un ragazzo giovane va ben valutato con una visita specialistica ed un esame EcoDoppler in quanto potrebbe trattarsi di...
Cancro alla prostata: si può contagiare?
Buongiorno. Il cancro alla prostata non ha una causa batterica o virale almeno per le attuali conoscenze per cui non è' trasmetti bile da persona...
Allungare il pene: si può?
L'intervento di allungamento e ingrossamento del pene non offre risultati tali da consigliare questo tipo di intervento a meno che non si tratti di un...
Varicocele: cosa fare?
Il Varicocele è una affezione benigna che coinvolge le vene del plesso Pampiniforme del testicolo. In genere, se di piccola entità (basso...
Vedi tutte
Risposte simili
Sangue nelle urine: cosa fare?
L’ematuria da cui è affetto tuo figlio può essere dovuta a patologie renali come glomerulonefriti, ovvero infiammazioni acute o croniche del rene, oppure...
Infezione delle vie urinarie nel neonato: come si manifesta?
Ti descriverò alcuni sintomi, che però variano a seconda dell’età, ma diciamo che nel neonato si possono riscontrare: febbre oltre 38 gradi e mezzo,...
Esame citologico delle urine: cos'è?
L'esame citologico delle urine è un test diagnostico utilizzato per studiare le cellule che rivestono la parete della vescica. Parte di queste cellule vengono infatti...