Risposta a cura di: Dr. Marcello Sergio

Come sono i primi cicli mestruali nelle adolescenti?

"Mi devono arrivare le mie prime mestruazioni, e sono un po' spaventata perchè parlando con le mie amiche ognuna dice una cosa diversa e alcune di loro mi hanno raccontato di situazioni molto brutte e dolorose. Potreste dirmi come saranno i primi cicli mestruali che avrò?"

Innanzitutto, non preoccuparti! Molte volte ascoltare quello che dicono gli altri ci può spaventare, ma ricorda che ogni ragazza è diversa da un'altra, e quello che succede alle tue amiche non deve per forza essere anche il tuo caso.

Ti tranquillizzo subito dicendoti che i primi cicli mestruali sono solitamente più brevi e con un flusso più scarso, il sangue ha un colore più scuro, possono avere cadenza irregolare e sono anovulatori, cioè non avviene l'ovulazione.

Nel corso del tempo, con la regolarizzazione dell’attività ovarica, i cicli diventano ovulatori e quindi si ha fertilità. Rivolgiti al tuo medico di base se hai dei dubbi o qualcosa che ti turba, sarà sicuramente più affidabile delle tue amiche!

Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer


Risposta a cura di:
Non hai trovato la risposta che cercavi?
Fai la tua domanda

Iscriviti e ricevi tanti consigli di salute

Iscriviti con il tuo indirizzo e-mail

Oppure tramite Facebook

Contenuti correlati

Crampi mestruali

I crampi mestruali sono dolori che avvertono le donne nel basso addome, di solito nel primo o secondo giorno del ciclo mestruale.

Leggi tutto
Gonfiore mammario

Il gonfiore mammario è un sintomo comune della sindrome premestruale. Il gonfiore mammario, a volte accompagnato da dolore, può essere la manifestazione di tumore al seno.

Leggi tutto
Ovulazione

L'ovulazione è la condizione di espulsione dell'ovocita dalle ovaie. In donne che hanno un ciclo regolare di 28 gg, essa si manifesta attorno al 14esimo giorno del ciclo mestruale (...

Leggi tutto
Mestruazioni

Per ciclo mestruale si intende una serie di cambiamenti a cui va incontro il corpo di una donna in preparazione di un’eventuale gravidanza.

Leggi tutto
Spotting

Spotting è un termine usato per indicare un sanguinamento vaginale anomalo, al di fuori del regolare ciclo mestruale.

Leggi tutto
Criptomenorrea

La criptomenorrea è un disturbo del flusso mestruale che, pur presentandosi regolarmente, non comprende la consueta fuoriuscita di perdite ematiche. Questo avviene a causa di ostacoli dovuti a malformazioni...

Leggi tutto
Capoparto

Con il termine capoparto si intende il ritorno del ciclo mestruale in seguito al parto.

Leggi tutto
Oligomenorrea

Tra i diversi disturbi legati al ciclo mestruale, l’oligomenorrea è una variazione della durata del ciclo ovarico. Quando la distanza di tempo tra una mestruazione e l’altra va oltre i...

Leggi tutto
Perdite vaginali

Le perdite vaginali sono un fenomeno normale in tutte le donne. Le perdite vaginali non hanno solitamente un forte odore o un colore. Perdite vaginali anomale possono essere causate da...

Leggi tutto
Endometrio

Il ruolo dell'endometrio è quello di fornire una sede all'ovulo fecondato da impiantare e di sostenere lo sviluppo della placenta.

Leggi tutto

Risposte simili