Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Confusione Ed Intorpidimento

Sono collegati alla vista un senso di confusione e intontimento?

Buongiorno, ho 28 anni e da 10 lavoro davanti a un computer. Il mese scorso ho effettuato un controllo dall'ottico perché mi sembrava di non vedere bene, in particolare da un occhio (il sinistro) e infatti mi ha riscontrato un calo di 0.25 per miopia e di 0.50 per astigmatismo a quell'occhio; così ho preso gli occhiali. Il problema però è che con o senza occhiali, quando giro la testa bruscamente o quando mi guardo intorno col capo fermo, ho la sensazione che mi giri la testa. Non sono veri e propri giramenti, è un senso di confusione, intontimento. Possono essere sintomi collegati alla vista?

Buongiorno,
non penso che i sintomi che mi hai descritto siano legati alla vista, possono invece essere disturbi legati a problemi dell'orecchio interno, dove sono presenti i recettori dell'equilibrio.

Ti consiglio di fare una visita otorinolaringoiatrica, oltre agli esami del sangue di routine e alla misurazione della pressione arteriosa. Parlane anche col tuo medico di fiducia. 

Saluti
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Maurizio Antonio Quattrocchi
Dr. Maurizio Antonio Quattrocchi
Caltanissetta - Via San Giuseppe 43 - Mazzarino
Risposte simili
Idrocefalo nel bambino: che cosa significa?
L'idrocefalo è determinato da un accumulo patologico di liquido cefalorachidiano o liquor nelle cavità cerebrali denominate ventricoli. Ciascun individuo produce normalmente tale...
Sclerosi multipla: cos'è la CCSVI?
La CCSVI di cui mi parli è l’acronimo di Insufficienza Venosa Cronica Cerebro-Spinale.La CCSVI è una patologia vascolare caratterizzata da stenosi venose di varia...
Diagnosi di sclerosi multipla: come si esegue?
In genere, se i disturbi neurologici sono di una certa importanza, si va dal medico curante o in alcuni casi, se l’esordio è stato acuto,...
Altre risposte di questo specialista
Calo della vista improvviso: cosa può essere?
Purtroppo senza l'età non posso aiutarti, perché le cause possono essere diverse in relazione all'età. Chiedi un consulto ad uno specialista. ...
Edema intraretinico e cistico in regione papillo maculare: cosa fare?
Buongiorno, io interverrei chirurgicamente solo se il visus cominciasse a scendere, altrimenti, con dieci decimi, non farei nulla se non tenere sotto stretto...
Iridociclite acuta: cosa fare?
Può darsi che vedi ancora annebbiato per la dilatazione pupillare dovuta al Tropicamide, in tal caso, sospendendo la terapia la situazione dovrebbe migliorare. ...
Diplopia: cosa fare?
Intanto bisogna distinguere se si tratta di una diplopia monoculare o binoculare. Se chiudendo un occhio la diplopia scompare (e quindi...
Distacco del vitreo: si può lavorare all'uncinetto?
Senz'altro sì. Puoi continuare a fare tutto quello che facevi prima.
Vedi tutte
Altre risposte di questo specialista
Calo della vista improvviso: cosa può essere?
Purtroppo senza l'età non posso aiutarti, perché le cause possono essere diverse in relazione all'età. Chiedi un consulto ad uno specialista. ...
Edema intraretinico e cistico in regione papillo maculare: cosa fare?
Buongiorno, io interverrei chirurgicamente solo se il visus cominciasse a scendere, altrimenti, con dieci decimi, non farei nulla se non tenere sotto stretto...
Iridociclite acuta: cosa fare?
Può darsi che vedi ancora annebbiato per la dilatazione pupillare dovuta al Tropicamide, in tal caso, sospendendo la terapia la situazione dovrebbe migliorare. ...
Diplopia: cosa fare?
Intanto bisogna distinguere se si tratta di una diplopia monoculare o binoculare. Se chiudendo un occhio la diplopia scompare (e quindi...
Distacco del vitreo: si può lavorare all'uncinetto?
Senz'altro sì. Puoi continuare a fare tutto quello che facevi prima.
Vedi tutte